Highland Park, Michigan -Highland Park, Michigan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Parco delle Highlands, Michigan
Città di Highland Park
Distretto storico delle suddivisioni del prato di Medbury's-Grove lungo Puritan Avenue
Posizione all'interno della contea di Wayne
Posizione all'interno della contea di Wayne
Highland Park si trova nel Michigan
Parco delle Alture
Parco delle Alture
Posizione all'interno dello stato del Michigan
Highland Park si trova negli Stati Uniti
Parco delle Alture
Parco delle Alture
Posizione all'interno degli Stati Uniti
Coordinate: 42°24′13″N 83°06′06″W / 42.40361°N 83.10167°W / 42.40361; -83.10167 Coordinate : 42°24′13″N 83°06′06″W / 42.40361°N 83.10167°W / 42.40361; -83.10167
Paese stati Uniti
Stato Michigan
contea Wayne
Incorporato 1890 (paese)
1918 (città)
Governo
• Tipo Sindaco-consiglio
Sindaco Hubert Yopp
La zona
Città 2,97 miglia quadrate (7,69 km 2 )
• Terra 2,97 miglia quadrate (7,69 km 2 )
• Acqua 0,00 miglia quadrate (0,00 km 2 )
Elevazione
636 piedi (194 m)
Popolazione
( 2020 )
Città 8.977
• Densità 3.021,54 / miglia quadrate (1.166,67 / km 2 )
Metropolitana
4.285.832 ( metropolitana di Detroit )
Fuso orario UTC-5 ( EST )
• Estate ( DST ) UTC-4 (EDT)
Codici di avviamento postale)
48203
Prefisso(i) 313
codice FIPS 26-38180
ID funzione GNIS 0628251
Sito web Sito ufficiale

Highland Park è una città della contea di Wayne nello stato americano del Michigan . La popolazione era di 8.977 al censimento del 2020 . Insieme alla vicina Hamtramck, Highland Park è una città enclave circondata dalla città di Detroit .

Storia

L'area che sarebbe diventata Highland Park iniziò come una piccola comunità agricola, su un ampio crinale in quelle che oggi sono Woodward Avenue e Highland, sei miglia (9,7 km) a nord di Detroit. Nel 1818, l'eminente giudice di Detroit Augustus B. Woodward acquistò il crinale e nel 1825 fondò il villaggio di Woodwardville. Lo sviluppo del villaggio fallì. Un altro giudice di Detroit, Benjamin FH Witherell, figlio del giudice della Corte Suprema del Michigan James Witherell, tentò di fondare un villaggio chiamato Cassandra su questo sito nel 1836, ma anche questo piano fallì.

Nel 1860, all'insediamento fu assegnato un ufficio postale con il nome di Whitewood. Dopo una serie di chiusure e riaperture dell'ufficio postale rurale, l'insediamento fu finalmente incorporato come villaggio all'interno di Greenfield Township e Hamtramck Township sotto il nome di Highland Park nel 1889.

Nel 1907, Henry Ford acquistò 160 acri (65 ettari) appena a nord di Manchester Street tra Woodward Avenue e Oakland Street per costruire uno stabilimento automobilistico. La costruzione dello stabilimento Ford di Highland Park fu completata nel 1909 e la popolazione della zona aumentò notevolmente nel 1913, quando Henry Ford aprì la prima catena di montaggio dello stabilimento . Il villaggio di Highland Park è stato incorporato come città nel 1918 per proteggere la sua base imponibile, compreso il suo stabilimento Ford di successo, dai confini in espansione di Detroit.

Nel 1910, Highland Park, allora un villaggio, aveva 4.120 residenti. Tra il 1910 e il 1920 durante il boom associato all'industria automobilistica, la popolazione di Highland Park crebbe fino a circa 46.500 abitanti, con un aumento del 1.081 percento, raggiungendo il suo picco intorno al 1927. La crescita di Highland Park e della vicina Hamtramck ha battuto record di aumento della popolazione; entrambi i comuni hanno resistito agli sforzi di annessione da Detroit. Nel 1925 fu fondata Chrysler Corporation a Highland Park. Ha acquistato lo stabilimento cittadino di Brush - Maxwell, che alla fine si sarebbe esteso a 150 acri e sarebbe servito come sede della sede dell'azienda per i successivi 70 anni.

Arthur Lupp di Highland Park fondò la filiale del Michigan della Legione Nera nel 1931; era un gruppo segreto di vigilanti legato al Ku Klux Klan, che era stato prominente a Detroit negli anni '20. La Legione aveva un'inclinazione nativista simile e i suoi membri erano contrari a immigrati, cattolici, ebrei, neri, sindacalisti, ecc. Molti funzionari pubblici e aziendali di Highland Park, tra cui il capo della polizia, un sindaco e un consigliere comunale, si unirono questo gruppo. Lupp e altri furono tra i 48 uomini incriminati e condannati in seguito all'omicidio di Charles Poole nel maggio 1936; undici furono condannati per quell'omicidio. Le indagini hanno rivelato che la Legione era stata coinvolta in molti altri omicidi o cospirazioni per omicidi durante i tre anni precedenti, per i quali altri 37 uomini erano stati condannati. Queste convinzioni posero fine al regno della Legione.

Nel 1944, la Davison Freeway fu aperta come la prima superstrada urbana depressa moderna del paese, che attraversava il centro della città. È stato completamente ricostruito e ampliato nel 1996 e nel 1997 per migliorarne la sicurezza.

La Ford Motor Company ha demolito ampie sezioni del suo stabilimento di Highland Park alla fine degli anni '50. Con la perdita di posti di lavoro nell'industria, la città ha sofferto molte delle stesse difficoltà di Detroit: calo della popolazione e della base imponibile accompagnato da un aumento della criminalità di strada. Il volo bianco dalla città accelerò dopo la rivolta della 12a strada di Detroit del 1967 . L'ultima attività della Ford nello stabilimento, la produzione di trattori nel suo stabilimento Model T, fu interrotta nel 1973 e nel 1981 l'intera proprietà fu venduta a un promotore privato per uso industriale generale. La popolazione della città era in maggioranza nera e impoverita negli anni '80. Chrysler, l'ultimo importante datore di lavoro del settore privato della città, trasferì la sua sede aziendale da Highland Park ad Auburn Hills tra il 1991 e il 1993, pagando alla città 44 milioni di dollari di risarcimento. La mossa ha spostato un totale di 6.000 posti di lavoro in questo periodo.

Conosciuta come "La città degli alberi", la città era ricca di foreste fino agli anni '70. La diffusione della malattia dell'olmo olandese ha richiesto l'abbattimento di molti alberi secolari.

Dal 2001 al 2009, la città è stata controllata da un gestore finanziario di emergenza nominato dallo Stato del Michigan a causa della crescente crisi fiscale di Highland Park.

Nell'agosto 2011, più di due terzi dei lampioni nei quartieri residenziali e nei vicoli di Highland Park sono stati rimossi dalla città, a causa dell'impossibilità di pagare una bolletta dell'elettricità di $ 60.000 al mese. I lampioni non solo sono stati spenti, ma dismessi o rimossi dai loro posti. La città ha consigliato ai residenti di tenere accese le luci del portico per scoraggiare il crimine. L'anno successivo, è stata costituita un'organizzazione no-profit 501(c)(3) locale, Solardarity, per ripristinare l'illuminazione stradale nei quartieri residenziali e nei vicoli della città sotto forma di lampioni solari .

Il 20 novembre 2013, il Dipartimento per l'acqua e le fognature di Detroit ha intentato una causa contro la città di Highland Park per quanto riguarda servizi fognari e acqua non pagati per un totale di 17,7 milioni di dollari. Nel 2020 le due città si sono accordate in via extragiudiziale per un importo non specificato.

Geografia

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha un'area di 2,97 miglia quadrate (7,69 km 2 ), tutta terra.

Highland Park si trova a circa 10 km a nord-nordovest dal centro di Detroit . È delimitato da McNichols Road (6 Mile Road) a nord, i binari della Grand Trunk Western Railroad Holly Subdivision a est, i vicoli di Tuxedo e Tennyson Street a sud e la Lodge Freeway e Thompson Street a ovest.

Demografia

Popolazione storica
Censimento Pop.
1900 427
1910 4.120 864,9%
1920 46.499 1.028,6%
1930 52.959 13,9%
1940 50.810 -4,1%
1950 46.393 -8,7%
1960 38.063 -18,0%
1970 35.444 -6,9%
1980 27.909 -21,3%
1990 20.121 -27,9%
2000 16.746 -16,8%
2010 11.776 -29,7%
2020 8.977 -23,8%
Stima del censimento decennale
2018 degli Stati Uniti

censimento 2010

Al censimento del 2010, la città contava 11.776 persone, 4.645 famiglie e 2.406 famiglie. La densità di popolazione era di 3.965,0 abitanti per miglio quadrato (1.530,9/km 2 ). C'erano 6.090 unità abitative con una densità media di 2.050,5 per miglio quadrato (791,7/km 2 ). La composizione razziale della città era del 93,5% afroamericana, del 3,2% bianca, dello 0,3% dei nativi americani, dello 0,4% asiatica, dello 0,4% di altre razze e del 2,3% di due o più razze. Ispanici o latini di qualsiasi razza erano l'1,3% della popolazione.

C'erano 4.645 famiglie, di cui il 28,8% aveva figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 13,0% erano coppie sposate che convivono, il 32,3% aveva una donna capofamiglia senza marito presente, il 6,5% aveva un capofamiglia maschio senza moglie presente, e il 48,2% non erano famiglie. Il 43,4% di tutte le famiglie era composto da individui e il 16,1% aveva qualcuno che viveva da solo di età pari o superiore a 65 anni. La dimensione media della famiglia era 2,36 e la dimensione media della famiglia era 3,30.

Highland Park ha la percentuale più alta di single, l'87%, di qualsiasi città del Michigan.

L'età media in città era di 40,5 anni. Il 23,7% della popolazione della città aveva meno di 18 anni; il 10% aveva tra i 18 ei 24 anni; il 21,9% aveva un'età compresa tra 25 e 44 anni; il 30% era di età compresa tra 45 e 64 anni; e il 14,4% aveva 65 anni o più. La popolazione era composta per il 49,2% da uomini e per il 50,8% da donne.

censimento del 2000

Al censimento del 2000, la città contava 16.746 persone, 6.199 famiglie e 3.521 famiglie. La densità di popolazione era di 5.622,9 persone per miglio quadrato (2.169,7/km 2 ). C'erano 7.249 unità abitative con una densità media di 2.434,1 per miglio quadrato (939,2/km 2 ). La composizione razziale della città era del 93,44% afroamericano, 4,11% bianco, 0,27% nativo americano, 0,24% asiatico, 0,02% isolano del Pacifico, 0,25% da altre razze e 1,67% da due o più razze. Ispanici o latini di qualsiasi razza erano lo 0,57% della popolazione.

C'erano 6.199 famiglie, di cui il 27,6% aveva figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 17,0% erano coppie sposate che convivono, il 33,4% aveva una donna capofamiglia senza marito presente e il 43,2% non erano famiglie. Il 38,4% di tutte le famiglie era composto da individui e il 15,6% aveva qualcuno che viveva da solo di età pari o superiore a 65 anni. La dimensione media della famiglia era 2,56 e la dimensione media della famiglia era 3,43.

Il 29,1% della popolazione della città aveva meno di 18 anni, l'8,6% aveva dai 18 ai 24 anni, il 27,5% aveva dai 25 ai 44 anni, il 20,2% aveva dai 45 ai 64 anni e il 14,5% aveva 65 anni o più. L'età media era di 34 anni. Per ogni 100 femmine, c'erano 85,7 maschi. Per ogni 100 femmine dai 18 anni in su, c'erano 79,6 maschi.

Il reddito familiare medio della città era di $ 17.737 e il reddito familiare medio era di $ 26.484. I maschi avevano un reddito medio di $ 31.014 contro $ 26.186 per le femmine. Il reddito pro capite della città era di $ 12.121. Circa il 32,1% delle famiglie e il 38,3% della popolazione erano al di sotto della soglia di povertà, compreso il 47,1% di quelli di età inferiore a 18 anni e il 30,8% di quelli di età pari o superiore a 65 anni.

Tra il censimento del 1990 e il censimento del 2000, la popolazione è diminuita del 17%.

Governo e infrastrutture

Servizi comunali

Highland Park è governato dalla forma di governo del consiglio-sindaco . Il sindaco è il capo esecutivo e amministrativo della città e nomina i funzionari della città come l'impiegato comunale, il tesoriere comunale, il procuratore della città e il direttore delle finanze, nonché altri capi dipartimento. Il consiglio comunale è composto da cinque membri, due membri eletti in generale e tre eletti dai tre distretti elettorali della città . Il membro generale che riceve il maggior numero di voti diventa presidente del consiglio per quel mandato. Il sindaco e i membri del consiglio comunale sono limitati a quattro mandati quadriennali consecutivi, sebbene possano candidarsi nuovamente un anno dopo la conclusione del loro quarto mandato consecutivo. La città riscuote un'imposta sul reddito del 2% sui residenti e dell'1% sui non residenti.

Tuttavia, utilizzando il Public Act 72 del 1990, il governatore John Engler ha nominato un manager finanziario di emergenza per assumere le operazioni finanziarie della città nel dicembre 2000, relegando di fatto il sindaco, il consiglio comunale e altri funzionari pubblici eletti a ruoli consultivi. Ramona Henderson-Pearson è stata nominata la prima responsabile finanziaria di emergenza della città. Nel 2002, Henderson-Pearson ha licenziato la maggior parte dei lavoratori cittadini. Ha chiuso diversi edifici della città, tra cui la biblioteca pubblica McGregor e i vecchi edifici del Civic Center in Gerald Street. Il suo successore, Arthur Blackwell, è stato nominato nel 2005 e licenziato nell'aprile 2009 per pagamenti in eccesso ricevuti. Il terzo e ultimo manager finanziario di emergenza, Robert Mason, ha restituito la città al controllo locale nel luglio 2009.

L'amministrazione comunale lavora presso l'edificio municipale Robert B. Blackwell al 12050 di Woodward Avenue.

Il vecchio edificio municipale al 28-30 di Gerald Street è stato inaugurato nel 1927. Progettato da Marcus Burrowes e Frank Eurich, Jr. in stile revival classico, era l'elemento finale dell'insieme dell'Highland Park Civic Center situato su entrambi i lati di Gerald Street vicino a Woodward Avenue. Rimane un monumento al ricco e in rapida crescita Highland Park degli anni '10 e '20. Dal 1999 al 2001 ha ospitato anche il dipartimento di polizia, poi è caduto in disuso. A partire dal 2020, continua ad attendere la riqualificazione come parte di una più ampia rigenerazione del centro di Highland Park per mezzo di un distretto di finanziamento dell'incremento fiscale o potenziale inserimento nel Registro nazionale dei luoghi storici .

Dipartimento di polizia

Il dipartimento di polizia di Highland Park aveva sede in un edificio aperto al 25 di Gerald Street nel 1917. Nel 1984 la polizia e i vigili del fuoco furono fusi in un dipartimento di pubblica sicurezza . L'ex edificio del quartier generale della polizia e poi della pubblica sicurezza è stato lasciato libero nel 1999. Tutte le operazioni si sono spostate dall'altra parte della strada nel vecchio edificio municipale, che a sua volta è stato lasciato libero nel 2001 con tutte le funzioni trasferite al Robert Blackwell Municipal Building. Nel dicembre 2001, il dipartimento di polizia della città è stato formalmente sciolto, momento in cui il dipartimento dello sceriffo della contea di Wayne ha assunto il controllo della città. Il dipartimento di polizia di Highland Park è stato ristabilito il 1 luglio 2007.

Gli uffici amministrativi della polizia si trovano nell'edificio municipale Robert Blackwell e la stazione di pattuglia si trova in una mini-stazione nel centro commerciale Model-T Plaza. Ha occupato quella struttura dal 2007. La struttura carceraria è una gabbia improvvisata a maglie di catena. Il dipartimento di polizia ha un ufficio di collegamento con gli affari nel Woodward Place Plaza.

Vigili del fuoco

Il villaggio dei vigili del fuoco di Highland Park è stato fondato nel 1911. Era ospitato nel primo edificio municipale al 20 di Gerald Street, progettato da Albert E. Williams e inaugurato nel 1911. Data la rapida crescita e industrializzazione di Highland Park negli anni '10 e '20, il la polizia e il governo municipale si trasferirono in edifici appositamente costruiti rispettivamente nel 1917 e nel 1927. Il primo edificio comunale è stato ampliato e modificato più volte fino a diventare la sede dell'Highland Park Fire Department (HPFD), istituito nel 1917.

Al suo apice, i vigili del fuoco impiegavano circa 84 vigili del fuoco e avevano quattro caserme dei vigili del fuoco in tutta la città. Uno di questi era Engine 4, Ladder 3 a 19–21 Sturtevant Street, vicino a Hamilton Avenue (demolito nel 2013).

La diminuzione della popolazione e della base imponibile di Highland Park ha avuto il suo pedaggio. Nel 1984 la polizia e i vigili del fuoco sono stati fusi in un dipartimento di pubblica sicurezza. I vigili del fuoco sono diventati di nuovo un'entità separata nel 2005. A quel punto, l'edificio della sede in Gerald Street era considerato inabitabile. Il dipartimento si è trasferito in un vecchio magazzino di 40.000 piedi quadrati al 12900 di Oakland Park Boulevard, vicino a Oakland Avenue e alla Davison Freeway ai margini della città, dove è rimasto fino al 2013.

Una sovvenzione dell'Agenzia federale per la gestione delle emergenze di $ 2,7 milioni messa a disposizione dall'American Recovery and Reinvestment Act ha consentito la costruzione di una nuova stazione appositamente costruita. È stato costruito sul sito del vecchio quartier generale della polizia, demolito nel 2012, al 25 di Gerald Street, di fronte al quartier generale dei vigili del fuoco condannato. La nuova caserma dei pompieri è stata aperta il 3 settembre 2013.

Economia

Chrysler aveva sede a Highland Park. Nel 1992 la società annunciò che avrebbe trasferito la sua sede nel suo centro tecnologico ad Auburn Hills, a circa 25 miglia (40 km) a nord del sito della sede originale. La società prevedeva di realizzare la mossa entro il 1995. Nel 1992 Chrysler aveva il 25% della base imponibile di Highland Park e contribuiva per il 50% al budget della città. Chrysler aveva circa 5.000 dipendenti a Highland Park quando si trasferì.

Nel 2009 Magna International ha annunciato l'intenzione di avviare un'operazione di produzione di sedili per automobili nell'ex quartier generale della Chrysler. Lo stabilimento sul sito dell'ex quartier generale della Chrysler è stato aperto nel giugno 2010.

L' avviamento con riduzione dell'ingranaggio utilizzato da Chrysler dall'inizio degli anni '60 fino alla fine degli anni '80 si è guadagnato il soprannome di "Highland Park Hummingbird" dopo la città natale di Chrysler e il caratteristico suono di avviamento del motorino di avviamento.

Nonostante la partenza di Chrysler, la città rimane associata a Chrysler nella mente degli appassionati di auto.

Formazione scolastica

Scuole primarie e secondarie

Campus del barbiere dell'Accademia rinascimentale di Highland Park (K-8)

Highland Park è servito da Highland Park Schools, che è stato riorganizzato nel 2012 come Highland Park Public School Academy System, un distretto dell'accademia scolastica pubblica . L'accademia gestisce una scuola, Barber Preparatory Academy, una scuola K-8 . Per l'istruzione superiore, gli studenti sono suddivisi in zone alla Northwestern High School nel Detroit Public Schools Community District . La Highland Park Community High School delle Highland Park Schools è stata chiusa nel 2015.

La George Washington Carver Academy è una scuola charter K-8 originariamente autorizzata dall'accademia. I punteggi dei test standardizzati di matematica e inglese della scuola del 2008 per gli studenti di 4a elementare sono stati invalidati dopo che era stato scoperto un imbroglione. Nel 2013 la scuola ha partecipato al concorso "Studenti per la pace" al fine di ridurre la quantità di combattimenti nel campus; nel 2012 il 91% degli studenti aveva ricevuto sospensioni per aver partecipato a combattimenti. Nel 2016 contava 560 studenti ed è gestito dal Midwest Management Group. Quell'anno ha cambiato il suo autorizzatore al Bay Mills Community College per paura che il distretto scolastico di Highland Park potesse crollare.

Collegi e università

La Lawrence Technological University è stata fondata nel 1932 a Highland Park, MI dai fratelli Lawrence come Lawrence Institute of Technology e ha adottato il suo nome attuale nel 1989. Lawrence Tech si è trasferita a Southfield, Michigan dalla sua sede di Highland Park, Michigan nel 1955.

L'Highland Park Community College era ad Highland Park prima della sua chiusura nel 1996. Era conosciuto come Highland Park Junior College.

Biblioteca pubblica

Biblioteca pubblica McGregor

Nel 1918 Katherine e Tracy McGregor, persone facoltose, cedettero la proprietà di una struttura per "bambini senzatetto, storpi e arretrati". La McGregor Public Library è stata aperta su quel sito nel 1924. La biblioteca è stata chiusa nel 2002. Intorno al 2007 la città ha iniziato gli sforzi per riaprire la biblioteca. Tuttavia, sono state fatte poche azioni per riaprire l'edificio.

Parchi e Divertimento

L'Ernest T. Ford Recreation Center funge da centro ricreativo per la comunità. Il centro dispone di un campo da basket, attrezzi ginnici, tavoli da biliardo, giochi da tavolo e televisori. Dopo una ristrutturazione, è stato riaperto nel febbraio 2008. Nel 1993 l'Highland Park Community College ha vinto il campionato di pallacanestro maschile della divisione 1 MCCAA contro il Macomb Community College .

Nella cultura popolare

  • 122 Beresford Street a Highland Park è stato il luogo delle riprese di una scena del film del 2002 8 Mile in cui molti dei personaggi del film bruciano una casa abbandonata. Sebbene la compagnia cinematografica abbia accettato di fare una donazione al comune, c'erano ancora proteste a Highland Park dato che la città ha subito un incendio doloso quello stesso anno.
  • Highland Park è presente nel film del 2005 Four Brothers, dove è il luogo di una rapina a un minimarket a mano armata.
  • Il documentario del 2007 The Water Front raccontava la lotta della comunità contro la privatizzazione dell'acqua.
  • Il film del 2008 Gran Torino, interpretato e diretto da Clint Eastwood, è stato girato principalmente a Highland Park.
  • Un film sul tentativo di un vincitore della lotteria immaginaria di riaprire la Biblioteca McGregor, intitolato Highland Park, con Danny Glover, è stato girato nell'ottobre 2009 e distribuito in video on demand nel 2013.
  • Lo stabilimento Ford di Highland Park è stato una delle location del film Real Steel del 2011 .
  • Highland Park è apparso in un episodio di American Diner Revival in cui hanno ristrutturato il ristorante Red Hots Coney Island.
  • Highland Park è una delle tappe di Deus Ex: Human Revolution . Ambientato nel 2027, funge da fronte per un campo di internamento della FEMA e da base operativa temporanea sia per i soldati delle forze speciali Belltower che per i Tiranni.

Persone notevoli

Guarda anche

Fonti aggiuntive

  • Binelli, Marco. Detroit City è il posto dove stare . Metropolitan Books, Henry Holt and Company (New York). Prima edizione, 2012. ISBN 978-0-8050-9229-5 (versione cartonata).
  • Howell, Sally. "Competizione per i musulmani: nuove strategie per il rinnovamento urbano a Detroit". Situato a: Shryock, Andrew (editore). Islamofobia/islamofilia: oltre la politica del nemico e dell'amico . Indiana University Press, 30 giugno 2010. ISBN 0253004543 .
  • Boscarino, Timothy e Webb, Michael. "Descrizione e storia, Highland Park Civic Center". Preparato per la Steven C. Flum, Inc. e la città di Highland Park, novembre 2013.

Riferimenti

link esterno