Munida gregaria -Munida gregaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Munida gregaria
Aragosta tozza gregaria in hand.jpg
Classificazione scientifica modificare
Regno: Animalia
Phylum: Artropodi
Subphylum: Crostacei
Classe: Malacostraca
Ordine: Decapoda
Infraordine: Anomura
Famiglia: Munididae
Genere: Munida
Specie:
M. gregaria
Nome binomiale
Munida gregaria
( Fabio, 1793)
Sinonimi
  • Galatea gregaria
    Fabricius, 1793
  • Galathea subrugosa Miers, 1874
  • Grimothea gregaria
    (Fabricius, 1793)
  • Grimothea novaezealandiae Filhol, 1885
  • Munida australiensis
    Henderson, 1888
  • Munida subrugosa
    Dana, 1852
  • Munida subrugosa var. australiensis
    Henderson, 1888

Munida gregaria, comunemente nota come l' aragosta tozza gregaria, è una specie di aragosta tozza che si trova lungo la costa orientale dell'Isola del Sud della Nuova Zelanda, intorno alla costa meridionale della Tasmania e in alcune località intorno alle parti meridionali del Sud America e Tierra del Fuoco .

Tassonomia e nomenclatura

La specie fu descritta per la prima volta dalla Patagonia da Johan Christian Fabricius nel 1793.

Uno studio su campioni di popolazione della Nuova Zelanda e della regione della Terra del Fuoco indica che si tratta della stessa specie, nonostante la grande distanza e l'oceano profondo tra queste località.

Il suo epiteto specifico ( gregaria ) deriva dal suo comportamento nella fase immatura a formare banchi molto grandi o sciami di molte decine di migliaia di individui in acque costiere poco profonde. Ciò può causare spiaggiamenti di massa.

Munida gregaria viene talvolta chiamata krill di aragosta perché sembra un aragosta e si trova in sciami vicino alla superficie come il krill.

Habitat e distribuzione

In Sud America la specie è stata identificata in Cile e nello Stretto di Magellano . Durante il suo viaggio con James Cook sulla HMS Endeavour nel 1769, Joseph Banks descrisse piccole secche vicino a Capo Horn .

Banco di Munida gregaria a Diamond Harbor, Nuova Zelanda

In Nuova Zelanda, Munida gregaria si trova più comunemente lungo la costa orientale dell'Isola del Sud, in particolare intorno alla penisola di Banks e Otago . Tuttavia, sono stati osservati anche a Milford Sound, occasionalmente sono visti intorno alle parti meridionali dello Stretto di Cook e alle spiagge di Nelson . Vivono generalmente lungo le coste dove c'è una mescolanza di acque costiere e oceaniche per fornire una scorta di cibo sufficientemente ricca.

Esistono molte specie di aragoste tozze, ma M. gregaria è insolito in quanto è solo una delle pochissime specie di Munida che si aggregano in grandi sciami. L'adulto M. gregaria vive sul fondo del mare e raggiunge una lunghezza di circa 5 cm (2,0 pollici). Sono stati trovati sul fondo del mare nei Marlborough Sounds e lungo la costa dallo Stretto di Cook a sud fino all'isola di Campbell, dove sono stati osservati a una profondità di 1.000 m (3.300 piedi).

Nelle acque della Nuova Zelanda le larve di M. gregaria subiscono 5 stadi di sviluppo larvale da metà inverno fino alla metamorfosi postlarvale in primavera, quando formano grandi sciami in superficie e si accumulano sulle spiagge. Arrivano in gran numero sulla costa durante questa fase del loro ciclo di vita, alla ricerca di un habitat adatto. Alcune aggregazioni viste dall'aria sono state in bande larghe fino a 10 m (33 piedi) ma lunghe 5 km (3,1 mi); la formazione dei banchi varia di anno in anno, con scarsi o nessun banco osservati ogni 3-5 anni. La fase post-larvale dura tipicamente fino a febbraio, quando gli animali iniziano la fase bentonica del loro ciclo vitale e si depositano sul fondo del mare. Gli adulti che si stabiliscono sul fondo possono vivere per 2 o 3 anni.

Riferimenti

link esterno

Mezzi relativi a Munida gregaria su Wikimedia Commons