Versetto senza senso -Nonsense verse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Il verso senza senso è una forma di letteratura senza senso che di solito impiega forti elementi prosodici come il ritmo e la rima. Ha spesso un tono stravagante e umoristico e impiega alcune delle tecniche della letteratura senza senso.

I limerick sono probabilmente la forma più conosciuta di versi senza senso, anche se oggigiorno tendono ad essere usati per umorismo diretto, piuttosto che avere un effetto senza senso.

Tra gli scrittori in inglese noti per i versi senza senso ci sono Edward Lear, Lewis Carroll, Mervyn Peake, Edward Gorey, Colin West, Dr. Seuss e Spike Milligan . I poeti marziani e Ivor Cutler sono considerati da alcuni come nella tradizione senza senso.

Varianti

In alcuni casi, l'umorismo del verso senza senso si basa sull'incompatibilità di frasi che hanno un senso grammaticale ma un'assurdità semantica - almeno in alcune interpretazioni - come nel tradizionale:

"Capisco" disse il cieco alla figlia sorda e muta
mentre prendeva il martello e vedeva.

Confronta l'anfigoria .

Altri versi senza senso fanno uso di parole senza senso, parole senza un significato chiaro o alcun significato. Lewis Carroll ed Edward Lear hanno entrambi fatto buon uso di questo tipo di assurdità in alcuni dei loro versi. Queste poesie sono ben formate in termini di grammatica e sintassi, e ogni parola senza senso è una chiara parte del discorso . Il primo verso di " Jabberwocky " di Lewis Carroll illustra questa tecnica senza senso, nonostante la successiva chiara spiegazione di Humpty Dumpty di alcune delle parole poco chiare al suo interno:

'Twas brillante, e le viscide toves vorticavano
e balbettavano nel wabe:
tutte mimsy erano le borogoves,
e le mome raths superavano.

Altri versi senza senso usano una grammatica confusa o ambigua oltre a parole inventate, come in "The Faulty Bagnose" di John Lennon :

I pellegrini Mungle sono lontanissimi
anche da Religeorge, che tu abbia mai visto.
Sam cade sul lato del
calzino E somforbe su un gurled,
Con tutto il suo bagnose difettoso!

Qui, awoy riempie il posto di "lontano" nell'espressione "lontano", ma suggerisce anche l'esclamazione "ahoy", adatta a un viaggio. Allo stesso modo, worled e gurled suggeriscono "mondo" e "ragazza" ma hanno la forma -ed di un verbo al passato. "Somforbe" potrebbe essere un sostantivo, forse una frase verbale confusa. Nel senso che è un verbo biascicato, potrebbe essere la parola "inciampato", poiché in Sam è caduto dalla parte dell'ubriaco e si è imbattuto in una ragazza.

Tuttavia, non tutti i versi senza senso si basano sul gioco di parole. Alcuni illustrano semplicemente situazioni senza senso. Ad esempio, la poesia di Edward Lear, "The Jumblies" ha un ritornello comprensibile:

Lontane e poche, lontane e poche
sono le terre dove vivono i Jumblies;
Le loro teste sono verdi, e le loro mani sono blu
e andarono in mare al setaccio.

Tuttavia, il significato del colore delle teste e delle mani non è evidente e il verso sembra essere una sciocchezza.

Alcuni versi senza senso presentano semplicemente scenari contraddittori o impossibili con un tono di fatto, come questo esempio di Rainbow Soup: Adventures in Poetry di Brian P. Cleary (Millbrook Press, 2004):

Un nano alto si alzò in alto, toccò
il suolo sopra il cielo, si
legò i mocassini, si leccò la lingua
e raccontò dell'ape che punse.
Dipinse, quindi, un quadrato ovale
Il colore dei capelli dell'uomo calvo,
E nel dipinto si poteva sentire
Ciò che non viene rilevato dall'orecchio.

Allo stesso modo, una poesia a volte attribuita a Christopher Isherwood e trovata per la prima volta nell'antologia Poems Past and Present (Harold Dew, edizione 1946, JM Dent & Sons, Canada - attribuita ad "Anon") ha un senso grammaticale e semantico eppure mente così seriamente e assurdamente che si qualifichi come una totale sciocchezza:

Il cormorano comune o il marangone dal ciuffo
Depone le uova in un sacchetto di carta
La ragione non vedrai alcun dubbio
È per tenere lontani i fulmini
Ma ciò che questi uccelli inosservati
non hanno notato è che branchi
di orsi erranti possono venire con i panini
e rubare i sacchetti per tenerli le briciole.

Esempi più contemporanei di versi senza senso includono la poesia Vogon da The Hitchhiker's Guide to the Galaxy di Douglas Adams e la canzone del 1972 " Prisencolinensinainciusol " del multitalento italiano Adriano Celentano .

Utilizzo

C'è una lunga tradizione di versi senza senso in inglese. Gli enigmi anglosassoni sono una prima forma. Per esempio:

Una falena ha mangiato alcune parole – mi è sembrato
stranamente strano – quando ho sentito questa meraviglia:
che avesse divorato – il canto di un uomo.
Un ladro nel cuore della notte – gloriosamente pronunciò
la fonte della conoscenza – ma il ladro non era affatto
più saggio – per le parole che aveva in bocca.

La seguente poesia fa un uso ancora più estremo dell'incompatibilità delle parole accoppiando una serie di opposti polari come mattina/notte, paralizzato/camminare, secco/annegato, bugia/vero, in combinazione con incompatibilità minori come spade/colpo e gomma/muro .

Un bel giorno nel cuore della notte,
due morti si alzarono per combattere.
Schiena contro schiena si fronteggiarono,
estrassero le spade e si spararono a vicenda.
Uno era cieco e l'altro non poteva vedere,
quindi hanno scelto un manichino come arbitro.
Un cieco è andato a vedere il fair play,
un muto è andato a gridare "evviva!"
Un asino paralizzato che passava di lì ha
preso a calci i ciechi negli occhi,
lo ha sbattuto attraverso un muro di nove pollici,
in un fosso asciutto e li ha annegati tutti.
Un poliziotto sordo ha sentito il rumore
ed è andato ad arrestare i due ragazzi morti.
Se non credi che questa bugia sia vera,
chiedi al cieco: l'ha vista anche lui!

Molte filastrocche non hanno senso se non si conoscono il contesto e lo sfondo. Alcuni sostengono che le filastrocche di Mother Goose siano state originariamente scritte per parodiare l'aristocrazia mentre sembravano essere nient'altro che filastrocche senza senso. Un esempio è:

Ehi diddle, diddle,
Il gatto e il violino.
La mucca saltò sulla Luna.
Il cagnolino rise nel vedere tanto divertimento,
E il piatto scappò via con il cucchiaio.

Altre lingue

I poeti russi senza senso includono Daniil Kharms e Aleksey Konstantinovich Tolstoj, in particolare il suo lavoro sotto lo pseudonimo di Kozma Prutkov, e alcuni esponenti francesi sono Charles Cros e Robert Desnos . Il più famoso poeta olandese senza senso è Cees Buddingh'. In lingua indiana, il bengalese Sukumar Roy è il pioniere delle poesie senza senso ed è molto famoso per scrivere letteratura per bambini. Abol Tabol è la migliore raccolta di versi senza senso in lingua bengalese .

Tra gli scrittori di sciocchezze tedeschi, Christian Morgenstern e Ringelnatz sono i più conosciuti e sono entrambi ancora popolari, mentre Robert Gernhardt è un esempio contemporaneo. Il " Das Nasobēm " di Morgenstern è un essere immaginario come il Jabberwock, sebbene meno spaventoso:

Auf seinen Nasen schreitet
einher das Nasobēm,
von seinem Kind begleitet.
Es steht noch nicht im Brehm .
È steht noch nicht im Meyer .
Und auch im Brockhaus nicht.
Es trat aus meiner Leyer
zum ersten Mal ans Licht.
Auf seinen Nasen schreitet
(wie schon gesagt) seitdem,
von seinem Kind begleitet,
einher das Nasobēm.

Sul suo naso avanza a grandi
passi il Noseybum,
con esso il suo giovane dimora.
Non è stato ancora trovato a Brehm.
Non è stato ancora trovato in Meyer.
E nemmeno a Brockhaus.
Trotterellò dalla mia lira, la
sua prima volta alla luce.
Sul suo naso cammina
(come detto prima) di là,
con esso il suo giovane dimora,
in avanti il ​​Noseybum.

La seguente osservazione di FW Bernstein è praticamente diventata un proverbio tedesco .

Die schärfsten Kritiker der Elche
waren früher selber welche

I critici più aspri degli alci
erano quelli stessi

Julio Cortázar, lo scrittore argentino, era famoso per aver giocato con il linguaggio in diverse opere.

Guarda anche

Riferimenti

  1. ^ "È irrazionale essere razionale?" . IAI TV - Cambiare il modo di pensare del mondo . 2019-06-11 . Estratto il 20-06-2019 .

Ulteriori letture

link esterno