Olympia, Washington -Olympia, Washington

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Olimpia, Washington
Città di Olimpia
(Dall'alto) Old Capitol Building, East Olympia, Interstate 5 all'incrocio della US Route 101, Port of Olympia, Downtown from Capitol Lake, Washington State Capitol, scultura di salmone, Mount Rainier, Olympic Mountains e Swantown Marina, Percival Landing Park
(Dall'alto) Old Capitol Building, East Olympia, Interstate 5 all'incrocio della US Route 101, Port of Olympia, Downtown da Capitol Lake, Washington State Capitol, scultura di salmone, Mount Rainier, Olympic Mountains e Swantown Marina, Percival Landing Park
Soprannome):
Olì
Posizione all'interno della contea di Thurston a Washington
Posizione all'interno della contea di Thurston a Washington
Olympia, Washington si trova negli Stati Uniti
Olimpia, Washington
Olimpia, Washington
Posizione all'interno degli Stati Uniti
Coordinate: 47°2′16″N 122°54′3″W / 47.03778°N 122.90083°W / 47.03778; -122.90083 Coordinate : 47°2′16″N 122°54′3″W / 47.03778°N 122.90083°W / 47.03778; -122.90083
Paese stati Uniti
Stato Washington
contea Thurston
Incorporato 28 gennaio 1859
Chiamato per Montagne Olimpiche
Governo
• Tipo Comune/direttore comunale
Sindaco Cheryl Selby (D)
La zona
• Città 20,09 miglia quadrate (52,02 km 2 )
• Sbarcare 18,23 miglia quadrate (47,20 km 2 )
• Acqua 1,87 miglia quadrate (4,82 km 2 )
Elevazione
95 piedi (29 m)
Popolazione
( 2020 )
55 605
• Rango USA: 741a
WA: 23a
• Densità 2.902,26 / miglia quadrate (1.120,58 / km 2 )
Urbano
176.617 (USA: 195° )
Metropolitana
286.419 (USA: 169° )
Demonimo(i) Olimpico
Fuso orario Pacifico
• Estate ( DST ) Pacifico
codici di avviamento postale
98501-98599
Prefisso(i) 360, 564
codice FIPS 53-51300
ID funzione GNIS 1533353
Sito web olympiawa.gov _ _

Olympia è la capitale dello stato americano di Washington, capoluogo della contea e città più grande della contea di Thurston . Si trova a 60 miglia (100 km) a sud-ovest della città più popolosa dello stato, Seattle, ed è un centro culturale della regione meridionale di Puget Sound .

I coloni europei rivendicarono l'area nel 1846, con il Trattato di Medicine Creek avviato nel 1854, seguito dal Trattato di Olimpia nel 1856. Olympia fu incorporata come città il 28 gennaio 1859 e come città nel 1882. Aveva una popolazione di 55.605 al momento del censimento del 2020, rendendola la 24a città più grande dello stato. Olympia confina con Lacey a est e Tumwater a sud.

Storia

Old Capitol Building e Sylvester Park nell'agosto 2005

Il sito di Olimpia ha ospitato per migliaia di anni popoli di lingua Lushootseed conosciuti come Steh-Chass (o Stehchass, in seguito parte della tribù dell'isola Squaxin dopo il trattato). Altri nativi americani visitarono regolarmente il capo di Budd Inlet e Steh-Chass, comprese le altre tribù antenate degli Squaxin, così come i Nisqually, Puyallup, Chehalis, Suquamish e Duwamish . I primi europei registrati arrivarono a Olimpia nel 1792. Si dice che Peter Puget e un equipaggio della spedizione britannica di Vancouver abbiano esplorato il sito, ma nessuno dei due ha registrato alcun incontro con la popolazione indigena residente. Nel 1846, Edmund Sylvester e Levi Lathrop Smith rivendicarono congiuntamente la terra che ora è il centro di Olympia. Nel 1851, il Congresso degli Stati Uniti istituì il distretto doganale di Puget Sound per il territorio di Washington e Olympia divenne la sede della dogana. La sua popolazione si espanse costantemente dagli immigrati dell'Oregon Trail . Nel 1850, la città si stabilì con il nome Olympia, su suggerimento del colonnello Isaac N. Ebey, residente locale, a causa della sua vista sulle montagne olimpiche a nord-ovest. L'area iniziò ad essere servita da una piccola flotta di battelli a vapore conosciuta come la flotta di zanzare di Puget Sound .

In due giorni, dal 24 al 26 dicembre 1854, il governatore Isaac I. Stevens negoziò il Trattato di Medicine Creek con i rappresentanti di Nisqually, Puyallup, Squawksin, Steh'Chass, Noo-Seh-Chatl, Squi-Aitl, T'Peeksin, tribù Sah-Heh-Wa-Mish e S'Hotl-Ma-Mish. Il trattato di Stevens includeva la conservazione della pesca, della caccia, della raccolta e di altri diritti indigeni. Comprendeva anche una sezione che, almeno come interpretata dai funzionari degli Stati Uniti, richiedeva ai firmatari dei nativi americani di passare a una delle tre riserve. Ciò costringerebbe effettivamente il popolo Nisqually a cedere il proprio spazio agricolo e di vita privilegiato. Uno dei capi dei Nisqually, il capo Leschi, indignato, rifiutò di rinunciare alla proprietà di questa terra e invece combatté per il diritto del suo popolo al proprio territorio, scatenando l'inizio della Guerra di Puget Sound . La guerra si concluse con l'esecuzione di Leschi.

Nel 1896, Olympia divenne la sede della Olympia Brewing Company, che produsse la birra Olympia fino al 2003.

Il terremoto di Olimpia del 1949 danneggiò irreparabilmente molti edifici storici e furono demoliti. Anche parti della città hanno subito danni dai terremoti nel 1965 e nel 2001 .

Sindaci recenti

Sindaco A partire dal A
David Skramstad settembre 1982 dicembre 1985
William Daley gennaio 1986 dicembre 1987
Agrifoglio Gadbaw gennaio 1988 dicembre 1989
Rex Derr gennaio 1990 dicembre 1991
David Skramstad gennaio 1992 dicembre 1993
Bob Jacobs gennaio 1994 dicembre 1999
Stan Biles gennaio 2000 dicembre 2003
Marco Fotch gennaio 2004 dicembre 2007
Doug Mah gennaio 2008 dicembre 2011
Stefano Buxbaum gennaio 2012 dicembre 2015
Cheryl Selby gennaio 2016 presente

Geografia e clima

Fotografia dell'astronauta di Olympia, Washington, scattata dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

Olympia si trova a 47°2′33″N 122°53′35″W / 47.04250°N 122.89306°W / 47.04250; -122.89306 (47.042418, -122.893077).

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha un'area di 19,68 miglia quadrate (50,97 km 2 ), di cui 17,82 miglia quadrate (46,15 km 2 ) è terra e 1,86 miglia quadrate (4,82 km 2 ) è acqua.

Olympia si trova all'estremità meridionale di Puget Sound su Budd Inlet . L' estuario del fiume Deschutes è stato arginato nel 1951 per creare il lago Capitol . Gran parte dell'area inferiore del centro di Olympia si trova su terreni bonificati . Le città di Lacey e Tumwater confinano con Olimpia.

La regione che circonda l'Olympia ha un clima mediterraneo caldo estivo ( Köppen Csb ), mentre il microclima locale ha estati secche e temperature minime fresche di luglio e agosto durante la notte. Fa parte della zona USDA Hardiness 8a, con sacche isolate intorno a Puget Sound nella zona 8b. La maggior parte del clima occidentale di Washington è portato da sistemi meteorologici che si formano vicino alle Isole Aleutine in Alaska . Contiene aria fredda e umida, che porta pioggia fredda, nuvolosità e nebbia a Washington occidentale. Da novembre a gennaio sono i mesi più piovosi di Olympia. Le strade della città, i torrenti e i fiumi possono allagarsi da novembre a febbraio. La temperatura media mensile varia da 38,4 ° F (3,6 ° C) a dicembre a 64,1 ° F (17,8 ° C) ad agosto. Le nevicate stagionali per il 1981–2010 sono state in media di 10,8 pollici (27,4 cm), ma storicamente hanno variato da tracce nel 1991–92 a 81,5 pollici (207 cm) nel 1968–69.

Olympia ha una media di 50 pollici (1.270 mm) di precipitazioni all'anno e ha una copertura nuvolosa media tutto l'anno del 75%. Le precipitazioni annuali sono variate da 29,92 pollici (760 mm) nel 1952 a 66,71 pollici (1.694 mm) nel 1950; per le precipitazioni dell'anno acquatico (1 ottobre - 30 settembre), l'intervallo è compreso tra 32,71 pollici (831 mm) nel 2000-2001 e 72,57 pollici (1.843 mm) nel 1998-99. Con un periodo record che risale al 1948, le temperature estreme sono variate da -8 ° F (-22 ° C) il 1 gennaio 1979, fino a 110 ° F (43 ° C), il 28 giugno 2021; il massimo giornaliero record di freddo è di 18 ° F (-8 ° C) il 31 gennaio 1950, mentre, al contrario, il minimo giornaliero record di caldo è di 69 ° F (21 ° C) il 22 luglio 2006. In media, 6,3 giorni ogni anno raggiungono i 32 ° C (90 ° F), 1,8 giorni rimangono sotto lo zero tutto il giorno e 78 notti raggiungono il punto di congelamento. La finestra media per le temperature di congelamento va dall'8 ottobre al 3 maggio, consentendo una stagione di crescita di 157 giorni, quasi 100 giorni in meno rispetto a Seattle.

Dati climatici per l' Olympia Regional Airport, Washington (1991-2020 valori normali, estremi 1948-oggi)
Mese gen febbraio mar aprile Maggio giu lug agosto sett ottobre nov dic Anno
Registra °F (°C) 64
(18)
73
(23)
79
(26)
88
(31)
96
(36)
110
(43)
104
(40)
104
(40)
98
(37)
90
(32)
74
(23)
64
(18)
110
(43)
Media alta °F (°C) 46,0
(7,8)
49.1
(9.5)
53.7
(12.1)
58.9
(14.9)
66.1
(18.9)
70,8
(21,6)
77.6
(25.3)
78,0
(25,6)
72.1
(22.3)
60.2
(15.7)
50.6
(10.3)
44.9
(7.2)
60.7
(15.9)
Media giornaliera °F (°C) 39.6
(4.2)
40,7
(4,8)
44.1
(6.7)
48.2
(9.0)
54,5
(12,5)
59.1
(15.1)
64.2
(17.9)
64.2
(17.9)
59.1
(15.1)
50.3
(10.2)
43.2
(6.2)
38.9
(3.8)
50,5
(10,3)
Media bassa °F (°C) 33,2
(0,7)
32,3
(0,2)
34.5
(1.4)
37.5
(3.1)
43,0
(6,1)
47.4
(8.6)
50.7
(10.4)
50,5
(10,3)
46.2
(7.9)
40,5
(4,7)
35.8
(2.1)
32,8
(0,4)
40.3
(4.6)
Registra °F (°C) −8
(−22)
−1
(−18)
9
(-13)
23
(-5)
25
(-4)
30
(-1)
35
(2)
33
(1)
25
(-4)
14
(-10)
−1
(−18)
−7
(−22)
−8
(−22)
Precipitazioni medie pollici (mm) 7.80
(198)
5.09
(129)
5.68
(144)
3.67
(93)
2.26
(57)
1.46
(37)
0,53
(13)
0,96
(24)
2.04
(52)
5.07
(129)
8.21
(209)
7.85
(199)
50,62
(1.286)
Nevicata media pollici (cm) 2.0
(5.1)
0,6
(1,5)
0,1
(0,25)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
0,0
(0,0)
1.2
(3.0)
3.9
(9.9)
Giorni di precipitazione media (≥ 0,01 pollici) 20.3 16.4 18.8 16.3 11.4 8.5 4.0 4.8 8.1 15.1 19.5 20.2 163.4
Giorni nevosi medi (≥ 0,01 pollici) 0,5 0.7 0.1 0.0 0.0 0.0 0.0 0.0 0.0 0.0 0.1 0.8 2.2
Fonte: NOAA


Parchi

Lo "sprayground" a Woodruff Park sul lato ovest di Olympia

Olympia ha una vasta gamma di parchi pubblici e aree di conservazione della natura. La Woodard Bay Natural Resources Conservation Area è un appezzamento di 600 acri (2,4 km 2 ) che conserva più di 5 miglia (8 km) del lungomare di Puget Sound lungo le baie di Woodard e Chapman dell'insenatura di Henderson . Il Percival Landing Park comprende 1,4 km di passerella lungo Budd Inlet, oltre a un parco giochi, aree picnic e un ampio spazio all'aperto. La passerella conduce a nord a un anfiteatro all'aperto, una torre panoramica accanto al porto di Olimpia e al mercato degli agricoltori di Olympia. Percival Landing è stato chiuso nel 2010 per un'ampia ristrutturazione dopo il degrado dell'acqua salata e riaperto nell'estate 2011. Watershed Park è il sito dell'ex acquedotto della città e oggi ha un percorso ad anello con una grande foresta di seconda crescita. Altri parchi includono Priest Point Park, Burfoot Park, Woodruff Park, Sunrise Park, Yauger Park (sede di uno degli skate park pubblici di Olympia ), Friendly Grove (immerso in una piccola comunità dell'Eastside) e Trillium Park, che è stato creato dagli sforzi di confinanti associazioni di quartiere con servitù di proprietà privata. Il Nisqually National Wildlife Refuge si trova appena fuori Olympia, così come la Capitol State Forest .

Acqua artesiana

Olimpia dipendeva storicamente dalle acque artesiane . I primi coloni di Swantown e Tumwater utilizzavano le sorgenti artesiane per il loro principale approvvigionamento idrico. La sorgente artesiana a Fourth Avenue e Main Street (ora chiamata Capitol Way) era il pozzo principale della comunità dove i coloni, così come lo Steh-Chass locale e i nativi americani in visita, si riunivano per socializzare. I resoconti dei coloni ricordano di aver pagato i nativi americani per raccogliere l'acqua qui. È attivo il pozzo artesiano del parco Artesian Commons, un ex parcheggio. Un altro scorre ancora all'angolo tra Olympia Avenue e Washington Street. Un piccolo parco è stato costruito intorno a un'altra sorgente nel quartiere di Bigelow . L'estremità nord-est di Capitol Lake era la sede di un pozzo artesiano fino alla costruzione di un nuovo parco che includeva modifiche al litorale. McAllister Springs, la principale fonte d'acqua di Olympia, è alimentata da pozzi artesiani e l'ex fabbrica di birra Olympia è alimentata da 26 pozzi artesiani.

Gli sforzi per proteggere e preservare il pozzo artesiano a flusso libero sulla 4th Ave nel centro di Olympia sono iniziati nel 1991 quando Jim Ingersoll, uno psicologo locale, ha chiesto al consiglio comunale di acquisire il pozzo e trasformarlo come parco comunitario. L'interesse di Ingersoll per il pozzo è iniziato in una conversazione con Dick Batdorf, co-fondatore della torrefazione del caffè Batdorf & Bronson . Batdorf disse a Ingersoll che il segreto per un ottimo caffè era l'ottima acqua, in particolare l'acqua artesiana. Ingersoll incontrò poi Herb Legg e John Robinson, che avevano entrambi lavorato negli anni '50 e '60 per proteggere i pozzi artesiani di Watershed Park. Legg e Robinson hanno lavorato dietro le quinte per ottenere un articolo pubblicato sull'Olympic il 24 febbraio 1992, chiedendo il sostegno della comunità del pozzo. Ingersoll è stata poi sommersa da telefonate che offrivano tempo, talento, risorse e denaro. Legg e i suoi amici hanno sponsorizzato un incontro pubblico presso la Biblioteca, dove più di 50 persone hanno donato ciascuno $ 50 e il giorno successivo è seguita una singola donazione di $ 3.000.

Con centinaia di persone che utilizzano il pozzo ogni giorno, il supporto della comunità è cresciuto fino a diventare "The Friends of Artesians", un'organizzazione informale di sostenitori che in 20 anni hanno mappato e ricercato la storia dei pozzi artesiani ad Olimpia, raccolto fondi per testare la qualità dell'acqua e rendere miglioramenti al sito e mantenuto viva la visione di una comunità a flusso libero. Nell'autunno del 2008, The Friends ha annunciato che avrebbero smesso di testare la qualità dell'acqua dopo il febbraio 2009. Queste azioni hanno rinnovato l'interesse per la protezione del pozzo e hanno portato alla creazione dell'organizzazione no profit H2Olympia .

Nel centro di Olimpia, gli sforzi per preservare l'uso dell'acqua artesiana nell'unico pozzo pubblico rimasto è stata la missione di H2Olympia: Artesian Well Advocates. Nel 2011, la città di Olimpia ha impegnato $ 50.000 per il miglioramento di un pozzo artesiano in un parcheggio che la città ha acquistato lo stesso anno. I lavori di ristrutturazione del pozzo sono stati completati alla fine del 2011, inclusi miglioramenti della superficie, illuminazione solare e un'area rialzata per il riempimento delle bottiglie. Nella primavera del 2012, nel sito del pozzo è stata installata un'opera d'arte a mosaico a tema marino creata dai membri della comunità.

Demografia

Popolazione storica
Censimento Pop.
1870 1.203
1880 1.232 2,4%
1890 4.698 281,3%
1900 3.863 -17,8%
1910 6.996 81,1%
1920 7.795 11,4%
1930 11.733 50,5%
1940 13.254 13,0%
1950 15.819 19,4%
1960 18.273 15,5%
1970 23.296 27,5%
1980 27.447 17,8%
1990 33.840 23,3%
2000 42.514 25,6%
2010 46.478 9,3%
2020 55.605 19,6%
Censimento decennale statunitense

censimento 2010

Al censimento del 2010, c'erano 46.478 persone, 20.761 famiglie e 10.672 famiglie residenti in città. La densità di popolazione era di 2.608,2 abitanti per miglio quadrato (1.007,0/km 2 ). C'erano 22.086 unità abitative con una densità media di 1.239,4 per miglio quadrato (478,5/km 2 ). La composizione razziale della città era 83,7% bianchi, 2,0% afroamericani, 1,1% nativi americani, 6,0% asiatici, 0,4% isolani del Pacifico, 1,8% di altre razze e 5,0% di due o più razze. Ispanici o latini di qualsiasi razza erano il 6,3% della popolazione.

C'erano 20.761 famiglie, di cui il 25,6% aveva figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 36,2% erano coppie sposate che convivono, l'11,3% aveva una donna capofamiglia senza marito presente, il 3,9% aveva un capofamiglia maschio senza moglie presente, e il 48,6% erano altre famiglie. Il 36,3% di tutte le famiglie era composto da individui e l'11,7% aveva qualcuno che viveva da solo di età pari o superiore a 65 anni. La dimensione media della famiglia era 2,18 e la dimensione media della famiglia era 2,83.

L'età media in città era di 38 anni. Il 19,5% dei residenti aveva meno di 18 anni; l'11,2% aveva un'età compresa tra i 18 ei 24 anni; il 28,5% aveva tra i 25 ei 44 anni; il 26,7% aveva tra i 45 ei 64 anni; e il 13,9% aveva 65 anni o più. La composizione di genere della città era del 47,3% maschile e del 52,7% femminile.

censimento del 2000

Al censimento del 2000, c'erano 42.514 persone, 18.670 famiglie e 9.968 famiglie residenti in città. La densità di popolazione era di 2.544,4 persone per miglio quadrato (982,3/km 2 ). C'erano 19.738 unità abitative con una densità media di 1.181,3 per miglio quadrato (456,1/km 2 ). La composizione razziale della città era 85,3% bianchi, 1,9% afroamericani, 1,3% nativi americani, 5,8% asiatici, 0,3% isolani del Pacifico, 1,7% da altre razze e 3,8% da due o più razze. Ispanici o latini di qualsiasi razza erano il 4,4% della popolazione. Il 15,0% era di origine tedesca, l'11,3% irlandese, il 10,0% inglese, il 6,0% norvegese e il 5,3% americano . Il 91,6% parlava inglese, il 2,9% spagnolo e l'1,7% vietnamita come prima lingua.

C'erano 18.670 famiglie, di cui il 26,8% aveva figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 39,6% erano coppie sposate che convivono, il 10,4% aveva una donna capofamiglia senza marito presente e il 46,6% non erano famiglie. Il 35,2% di tutte le famiglie era composto da individui e il 10,7% aveva qualcuno che viveva da solo di età pari o superiore a 65 anni. La dimensione media della famiglia era 2,21 e la dimensione media della famiglia era 2,88.

In città la popolazione era distribuita, con il 21,5% di età inferiore ai 18 anni, l'11,9% tra i 18 ei 24 anni, il 30,4% tra i 25 ei 44 anni, il 22,9% tra i 45 ei 64 anni e il 13,3% tra i 65 anni o più vecchio. L'età media era di 36 anni. Per ogni 100 femmine, c'erano 91,5 maschi. Per ogni 100 femmine dai 18 anni in su, c'erano 88,1 maschi.

Il reddito medio per una famiglia in città era di $ 40.846 e il reddito medio per una famiglia era di $ 54.136. I maschi avevano un reddito medio di $ 41.267 contro $ 31.515 per le femmine. Il reddito pro capite per la città era di $ 22.590. Circa il 6,9% delle famiglie e il 12,1% della popolazione erano al di sotto della soglia di povertà, compreso il 10,4% di quelli di età inferiore a 18 anni e il 6,3% di quelli di età pari o superiore a 65 anni.

Scuole e università

Il principale distretto scolastico pubblico di Olympia è l' Olympia School District . Ha iscritto 9.231 studenti in K-12 nell'anno scolastico 2005-2006. Il distretto conta un totale di 18 scuole: 11 scuole elementari, quattro scuole medie e tre scuole superiori. Le sue scuole superiori sono Olympia High School (formalmente nota come William Winlock Miller High School), Capital High School e Avanti High School.

Nell'anno scolastico 2007-2008, Olympia ha avviato il Parent Partnership Program, che offre maggiori opportunità alle famiglie di homeschooling. La scuola superiore online di Olympia, Olympia Regional Learning Academy (ORLA), fa parte dello stesso programma. Le scuole elementari private includono Olympia Waldorf School, Olympia Community School, St. Michael School, Holy Family e Evergreen Christian. Le scuole medie private includono la Olympia Waldorf School e la NOVA School.

Oltre alle scuole primarie e secondarie, Olympia ha una serie di istituti di istruzione superiore, tra cui The Evergreen State College e South Puget Sound Community College . L'Evergreen State College (TESC) offre diplomi di laurea in arti liberali e scienze e master in studi ambientali, pubblica amministrazione, istruzione e insegnamento. Il South Puget Sound Community College (SPSCC) offre diplomi associati in arti, scienze, biologia, istruzione elementare, pre-infermieristica, scienze applicate, studi generali e economia.

Economia

Secondo il rapporto finanziario annuale completo 2017 di Olympia, i principali datori di lavoro della contea sono:

# Datore di lavoro # degli impiegati
1 Stato di Washington, compresa l'istruzione 17.027
2 Governo locale, compresa l'istruzione 3.591
3 Provvidenza Ospedale San Pietro 2.053
4 Centro medico della capitale 600
5 YMCA 551
6 Tito Will 400
6 Macis 400
8 AMR Corp 300
9 Weyerhäuser 222
10 Olimpico 270

Gli artt

Olympia è un centro regionale per le belle arti. Sono disponibili numerose esperienze teatrali con compagnie come Animal Fire Theatre, Olympia Family Theatre, Olympia Little Theatre, Goldfinch Productions, Broadway Olympia Productions e Harlequin Productions presso lo storico State Theatre. L'Olympia Symphony Orchestra esegue cinque concerti di stagione regolare al Washington Center e due concerti pop. Il Masterworks Chorale Ensemble esegue quattro concerti di stagione regolare al Washington Center for the Performing Arts.

I luoghi di arte visiva includono alcuni dei caffè locali, l'Olympia Coffee Roasting Co., Batdorf & Bronson e Burial Grounds in centro. Art House Designs è una galleria d'arte che ospita anche uno spazio per spettacoli jazz. Murali e installazioni di scultura d'arte pubblica sono prevalenti ad Olimpia e sono particolarmente presenti nello State Capitol Campus e lungo Percival Landing sul lungomare urbano. Il Washington Center for the Performing Arts presenta anche mostre di arte visiva per tutta la stagione nelle sue aree della lobby.

Notevoli luoghi d'arte vicino a Olympia includono Art in Ecology, ospitato nell'edificio a tre piani di 322.000 piedi quadrati del Dipartimento di Ecologia di Washington nel campus della Saint Martin's University. Art in Ecology è un luogo di arte sul posto di lavoro di lunga data che ospita opere di numerosi artisti del nord-ovest. Le installazioni permanenti di Alfredo Arreguin, commissionate dalla Washington State Arts Commission, sono accompagnate da mostre personali e collettive mutevoli durante tutto l'anno. Sono necessari appuntamenti per visionare i lavori; i tour durano circa un'ora.

Il South Puget Sound Community College ha una galleria nel suo Minnaert Center con mostre a rotazione. L'Evergreen State College, a nord-ovest di Olympia, ha una galleria curata da professionisti con mostre a rotazione nell'edificio della Dan Evans Library. A sud di Olympia, il Monarch Contemporary Art Center and Sculpture Park ospita un giardino di sculture di 80 acri e una galleria d'arte .

Ogni anno, l' Olympia Film Society (OFS) produce un festival cinematografico e promuove l'educazione cinematografica e video ad Olympia. Proietta anche film indipendenti, classici e internazionali tutto l'anno al Capitol Theatre in stile art déco . Un'organizzazione per lo più alimentata da volontari, OFS supporta e presenta una varietà di eventi culturali, tra cui All Freakin' Night, una proiezione di film horror per tutta la notte con un seguito di culto.

Il quarto sabato di aprile, in onore della Giornata della Terra, Olimpia ospita una delle più grandi celebrazioni comunitarie della regione: la Processione delle specie . Tenuto in concomitanza con l'Arts Walk semestrale della città, la Processione è organizzata dall'organizzazione no-profit Earthbound Productions ed è il culmine di un Community Art Studio annuale gratuito e aperto al pubblico. Nel suo servizio Best of America di luglio 2009, la rivista Reader's Digest ha onorato la Processione delle specie con il primo posto nella sua lista di sfilate e processioni "non resisto". Aperta a tutti, la Processione delle Specie attira fino a 30.000 spettatori, mentre i suoi partecipanti in costume di tutte le età sono spesso quasi 3.000. Il venerdì sera prima della Processione delle Specie si tiene una Processione Luminaria.

I Fleetwoods, un popolare gruppo doo-wop degli anni '50 e '60, i cui successi includevano " Come Softly to Me " e " Mr. Blue ", ebbero origine ad Olympia.

Gli sport

Nel 1984, l'Olympia ha ospitato la prova della maratona femminile olimpica degli Stati Uniti. La vincitrice dell'evento è stata Joan Benoit, che ha vinto una medaglia d'oro alla prima maratona olimpica femminile ai Giochi olimpici estivi del 1984 a Los Angeles .

L'Olympia è la sede degli Oly Rollers, la lega locale di derby di flat track femminile la cui squadra di viaggio, la Cosa Nostra Donnas, è stata la campionessa nazionale 2009 della Women's Flat Track Derby Association (WFTDA), vincendo il torneo nazionale di Declaration of Derby a Filadelfia, Pennsylvania .

Trasporto

Rotaia

Amtrak fornisce un servizio per Olympia-Lacey presso la Centennial Station . Il treno Amtrak 11, il Coast Starlight in direzione sud, parte da Olympia alle 11:21 con servizio per Centralia; Portland ; Sacramento ; Emeryville, California (con collegamento in autobus per San Francisco ); e Los Angeles . Il treno Amtrak 14, la costa Starlight in direzione nord, parte da Olympia ogni giorno alle 18:22 con servizio per Tacoma e Seattle . I treni Amtrak Cascades, che operano a nord fino a Vancouver e fino a sud fino a Eugene, Oregon, servono Olympia-Lacey più volte al giorno in entrambe le direzioni.

Autobus

Intercity Transit Bus 920 sulla Route 12 per il centro di Olympia

Olympia, Lacey, Tumwater e l'area circostante sono servite principalmente da Intercity Transit, con collegamenti a Grays Harbor Transit, Mason Transit Authority, Pierce Transit e Sound Transit . Intercity Transit mantiene un percorso navetta gratuito chiamato "Dash". Dash va dal Capitol Campus al Farmers Market all'estremità del centro. L'Olympia Express di Intercity Transit fornisce un servizio per Lakewood e Tacoma, con collegamenti per autobus regionali e servizio ferroviario per pendolari. Nel 2009 Intercity Transit ha vinto un premio per il miglior sistema di trasporto pubblico d'America nella categoria di medie dimensioni dall'American Public Transportation Association . La flotta funziona interamente a biodiesel ed è composta per circa il 20% da autobus ibridi biodiesel-elettrici.

Aeroporto

L'aeroporto regionale di Olympia si trova appena a sud di Olympia a Tumwater. È gestito dal porto di Olympia e serve l'aviazione generale e l' aviazione aziendale . L'aeroporto ospita l'Olympic AirShow, uno spettacolo aereo di medie dimensioni che si tiene ogni anno nel fine settimana della festa del papà .

Media

Il giornalismo robusto ad Olimpia risale a prima dell'incorporazione del territorio di Washington nel 1853.

The Olympian è il quotidiano locale. Il Weekly Volcano, con sede a Tacoma,copre l'intrattenimento di Olympia dal 2001. Il quotidiano progressista Works in Progress viene pubblicato mensilmente. Il canale governativo statale TVW ha sede a Olympia. L'outlet online NorthAmericaTalk, un aggregato per le notizie e il marketing della comunità locale, è stato fondato con sede a Olympia.

Olympia e Thurston County sono incluse nell'area di mercato designata (DMA) Seattle-Tacoma e quindi sono servite principalmente dalle stazioni televisive affiliate alla rete di Seattle e da alcune stazioni radio. Dal 1983, Olympia ha una stazione televisiva pubblica, educativa e di accesso governativo, che è stata ribattezzata nel 2016 Thurston Community Media. Olympia si trova all'estremità meridionale del segnale FM della stazione membro della National Public Radio KUOW . Un simulcast AM viene trasmesso da una torre nella vicina Tumwater . KAOS dell'Evergreen State College trasmette un mix di programmazione educativa e politica, con spettacoli musicali guidati dagli studenti.

Persone notevoli

Relazioni internazionali

Città gemelle e città gemellate

Olympia è gemellata con:

Un precedente accordo di città gemella con Olympia, in Grecia, non è più in vigore.

Guarda anche

Vista dalla collina di Tumwater

Riferimenti

link esterno