Sonoma, California -Sonoma, California

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Sonoma, California
Città di Sonoma
Municipio di Sonoma (ritagliato).jpg
Nella città di sonoma (ritagliata).jpg
Sonoma, CA USA (7) (ritagliato).jpg
Missione di Sonoma, Sonoma, California LCCN2013632632.tif
Azienda vinicola Buena Vista (ritagliata).jpg
In alto: Sonoma City Hall (a sinistra) e negozi intorno a Sonoma Plaza (a destra); al centro: negozi in Spagna St.; in basso: Mission San Francisco Solano (a sinistra) e Buena Vista Winery (a destra)
Posizione nella contea di Sonoma e nello stato della California
Posizione nella contea di Sonoma
e nello stato della California
Sonoma, California, si trova negli Stati Uniti
Sonoma, California
Sonoma, California
Posizione negli Stati Uniti
Coordinate: 38°17′20″N 122°27′32″W / 38.28889°N 122.45889°O / 38.28889; -122.45889 Coordinate : 38°17′20″N 122°27′32″W / 38.28889°N 122.45889°O / 38.28889; -122.45889
Paese stati Uniti
Stato California
contea Sonoma
Incorporato 3 settembre 1883
Governo
• Tipo Dirigente del Consiglio
Sindaco Madolina Agrimonti
Direttore della città David Kiff
La zona
Città 2,74 miglia quadrate (7,11 km 2 )
• Terra 2,74 miglia quadrate (7,11 km 2 )
• Acqua 0,00 miglia quadrate (0,00 km 2 ) 0%
Elevazione
85 piedi (26 m)
Popolazione
( 2010 )
Città 10.739
• Stima
(2020-04)
11.024
• Densità 4.017,49 / miglia quadrate (1.551,39 / km 2 )
Metropolitana
483.878
Fuso orario UTC-8 ( Pacifico )
• Estate ( DST ) UTC-7 ( PDT )
Cap
95476
Prefisso 707
codice FIPS 06-72646
ID funzione GNIS 277617, 2411929
Sito web sonomacity.org _ _

Sonoma è una città della contea di Sonoma, in California, situata nella regione di North Bay nella San Francisco Bay Area . Sonoma è una delle principali città della regione vinicola della California e il centro della Sonoma Valley AVA . La popolazione di Sonoma era di 10.739 al censimento del 2020, mentre l'area urbana di Sonoma aveva una popolazione di 32.678. Sonoma è una popolare destinazione turistica, grazie alle sue aziende vinicole californiane, eventi noti come il Sonoma International Film Festival e il suo centro storico.

Le origini di Sonoma risalgono al 1823, quando José Altimira fondò la Missione San Francisco Solano, sotto la direzione del governatore Luis Antonio Argüello . Dopo la secolarizzazione messicana delle missioni, il famoso statista del Californio Mariano G. Vallejo fondò Sonoma nelle terre dell'ex missione nel 1835. Sonoma servì come base delle operazioni del generale Vallejo fino alla rivolta di Bear Flag nel 1846, quando i filibustieri americani rovesciarono il governo locale messicano e dichiarò la Repubblica della California, inaugurando la conquista americana della California .

Storia

Quando arrivarono i primi europei, l'area era vicino all'angolo nord-est del territorio della Costa Miwok, con i Pomo meridionale a nord-ovest, i Wappo a nord-est, i Suisunes e i Patwin a est.

Era di missione

Le origini di Sonoma risalgono al 1823, quando fu fondata la Missione San Francisco Solano sotto la direzione del governatore Luis Antonio Argüello .

Mission San Francisco Solano è il diretto predecessore della fondazione di Sonoma. La missione, l'unica ad essere costruita non dagli spagnoli ma dalle autorità messicane, è stata costruita come parte di un piano più ampio che il governatore Luis Antonio Argüello aveva escogitato per fortificare la presenza messicana a nord della baia di San Francisco e quindi scoraggiare l'invasione russa nella regione. Il padre francescano José Altimira ha lavorato con il governatore Argüello per pianificare la missione, contro i desideri di José Francisco de Paula Señan, allora presidente generale delle missioni californiane, che disapprovava l'intervento del governo in materia religiosa.

Nel 1833 il Congresso messicano approvò l' atto di secolarizzazione messicano del 1833, nazionalizzando di fatto tutte le missioni e le terre associate della chiesa cattolica in California, con l'obiettivo di diminuire la posizione altamente influente della chiesa nell'economia e nel sistema politico della California. Il governatore José Figueroa nominò Mariano Guadalupe Vallejo, allora comandante del Presidio di San Francisco, come amministratore ( comisionado ) per sovrintendere alla chiusura della Missione San Francisco Solano e alla sua conversione in una città civile.

Era del generale Vallejo

Don Mariano Guadalupe Vallejo, famoso statista e generale del Californio, fondò Sonoma nel 1835.
Il generale Mariano G. Vallejo esamina le sue truppe nella Sonoma Plaza, 1846. L'edificio con una torre è la residenza di Vallejo, la Casa Grande, e sulla destra ci sono le Sonoma Barracks .

Il governatore Figueroa aveva ricevuto istruzioni dal Congresso messicano per stabilire una forte presenza nella regione a nord della baia di San Francisco per proteggere l'area dalle invasioni degli stranieri. Una preoccupazione immediata fu l'ulteriore movimento verso est della Russian America Company dai loro insediamenti a Fort Ross e Bodega Bay sulla costa della California .

Il passo successivo di Figueroa nell'attuazione delle sue istruzioni è stato quello di nominare il tenente Vallejo comandante militare della frontiera settentrionale e di ordinare che i soldati, le armi e il materiale del Presidio di San Francisco si trasferissero nel sito della Missione San Francisco Solano, recentemente secolarizzata . Le baracche di Sonoma furono costruite per ospitare i soldati. Fino a quando l'edificio fu abitabile, le truppe furono ospitate negli edifici della vecchia Missione. Nel 1834, George C. Yount, il primo colono permanente euro-americano nella Napa Valley, fu assunto come falegname dal generale Vallejo.

Il governatore concesse al tenente Vallejo le terre iniziali (circa 44.000 acri (178 km 2 )) di Rancho Petaluma, immediatamente a ovest di Sonoma. Vallejo è stato anche nominato Direttore della Colonizzazione, il che significava che poteva avviare sovvenzioni fondiarie per altri coloni (previa approvazione del governatore) e la diputación ( legislatura dell'Alta California ).

Vallejo era stato anche incaricato dal governatore Figueroa di stabilire un pueblo nel sito della vecchia Missione. Nel 1835, con l'assistenza di William A. Richardson, disegnò, in conformità con le leggi spagnole delle Indie, le strade, i lotti, la piazza centrale e l'ampio viale principale del nuovo Pueblo de Sonoma .

Sebbene Sonoma fosse stata fondata come pueblo nel 1835, rimase sotto il controllo militare, priva delle strutture politiche di autogoverno municipale di altri pueblo dell'Alta California . Nel 1843, il tenente colonnello Vallejo scrisse al governatore raccomandando che fosse organizzato un governo civile per Sonoma. Un consiglio comunale ( ayuntamiento ) fu istituito nel 1844 e Jacobo Leese fu nominato primo alcalde e Cayetano Juárez secondo alcalde .

Rivolta della bandiera dell'orso

L'innalzamento della bandiera dell'orso e la proclamazione della Repubblica della California in Sonoma Plaza, dopo la rivolta della bandiera dell'orso il 14 giugno 1846.

Prima dell'alba di domenica 14 giugno 1846, trentatré americani, già in ribellione contro il governo dell'Alta California, arrivarono a Sonoma. Alcuni membri del gruppo avevano viaggiato dal campo del capitano del brevetto dell'esercito americano John C. Frémont che era entrato illegalmente in California alla fine del 1845 con la sua spedizione di esplorazione e mappatura. Altri si erano uniti lungo la strada. Poiché il numero di immigrati in arrivo in California era aumentato, il governo messicano ha impedito loro di acquistare o affittare terreni e li ha minacciati di espulsione perché erano entrati senza permesso ufficiale. I funzionari messicani erano preoccupati per l'imminente guerra con gli Stati Uniti unita al crescente afflusso di immigrati americani in California.

Un gruppo di americani ribelli era partito dal campo di Frémont il 10 giugno e aveva catturato una mandria di 170 cavalli di proprietà del governo messicano spostati dai soldati del Californio da San Rafael e Sonoma al comandante generale dell'Alta California José Castro a Santa Clara. Gli insorti successivamente decisero di sequestrare le armi e il materiale immagazzinato nelle baracche di Sonoma e di negare Sonoma ai Californios come punto di raccolta a nord della baia di San Francisco.

Non incontrando resistenza, si avvicinarono alla casa del generale Vallejo, che invitò i capi dei filibustieri a casa sua per negoziare i termini. Tuttavia, quando l'accordo è stato presentato a quelli esterni, si sono rifiutati di approvarlo. Piuttosto che rilasciare gli ufficiali messicani sotto condizionale, hanno insistito sul fatto che fossero tenuti in ostaggio. William Ide ha tenuto un appassionato discorso esortando i ribelli a rimanere a Sonoma e ad avviare una nuova repubblica. Successivamente, Vallejo ei suoi tre soci furono presi come prigionieri, messi a cavallo e portati a Frémont.

Joseph Revere della Marina degli Stati Uniti che abbassa la bandiera dell'orso e alza la bandiera americana

La Sonoma Barracks divenne il quartier generale dei restanti ventiquattro ribelli, che nel giro di pochi giorni crearono la loro Bear Flag . Dopo che la bandiera fu issata, i Californios chiamarono gli insorti Los Osos (The Bears) a causa della loro bandiera e per derisione del loro aspetto spesso trasandato. I ribelli abbracciarono l'espressione e la loro rivolta divenne nota come la rivolta della bandiera dell'orso. Ci furono alcune scaramucce di piccole unità tra gli Orsi e i Californios, ma nessuno scontro importante.

Dopo aver sentito i rapporti secondo cui il generale José Castro si stava preparando ad attaccare Sonoma, Frémont lasciò il Forte di Sutter con le sue forze per Sonoma. Lì convocò un incontro con "gli Orsi" e unì le sue forze con i ribelli per formare un'unica unità militare. Frémont riportò quindi la maggior parte degli uomini a Sutter's Fort e lasciò cinquanta uomini a difendere Sonoma. La rivolta della bandiera dell'orso terminò e la Repubblica della California cessò di esistere il 9 luglio quando il tenente Joseph Warren Revere della Marina degli Stati Uniti issò la bandiera degli Stati Uniti davanti alla caserma di Sonoma .

Era post-conquista

Veduta di Sonoma Plaza, c. 1874
Castello di Buena Vista, c. 1880

Dopo la conquista americana della California e l'avvento della corsa all'oro in California, le imprese locali prosperarono grazie agli affari portati dai soldati e dai minatori che viaggiavano da e verso i giacimenti d'oro. La prosperità e l'ottimismo sul futuro di Sonoma hanno promosso la speculazione fondiaria, che era particolarmente problematica a causa dei dati poco chiari sulla proprietà terriera.

Vallejo aveva concesso la terra in virtù del suo incarico di Direttore della Colonizzazione prima che il pueblo fosse organizzato. Tra i compiti tradizionali degli alcaldes dell'Alta California c'era la vendita di lotti cittadini. Fazioni politiche sostenute da diversi Sonoma alcaldes (John H. Nash, sostenuto da immigrati americani, e Lilburn Boggs sostenuto da Vallejo e Californios ) hanno reso la situazione più complessa. Alcuni immobili sono stati venduti più di una volta. Una vendita di terreno valida dipendeva dalla prova della catena di proprietà del venditore . Sono stati necessari oltre trent'anni di azioni legali prima che i proprietari terrieri di Sonoma potessero ottenere titoli chiari.

Quando l' occupazione militare statunitense della California terminò nel 1850, quando la California fu ammessa come stato, Sonoma fu nominato capoluogo della contea di Sonoma County . In quel periodo il flusso di minatori era rallentato e l'esercito americano stava lasciando Sonoma. Gli affari a Sonoma entrarono in recessione nel 1851. Le città circostanti come Petaluma e Santa Rosa si stavano sviluppando e guadagnando popolazione più velocemente di Sonoma. Un'elezione straordinaria del 1854 trasferì il capoluogo e la relativa attività economica a Santa Rosa.

Era contemporanea

La Marina degli Stati Uniti ha gestito un centro di riposo presso il Mission Inn durante la seconda guerra mondiale .

Parti di Wes Craven 's Scream (1996) sono state girate in città, con riprese del Sonoma Community Center mascherato da Westboro High School.

Geografia

Vista della storica Sonoma Plaza da sud

La città è situata nella valle di Sonoma, con le montagne Mayacamas a est e le montagne di Sonoma a ovest, con il prominente Sears Point a sud-ovest. Sonoma ha un'area di 2,7 miglia quadrate (7,0 km 2 ).

Il paesaggio di Sonoma e della circostante Sonoma Valley è dominato dai vigneti.

Il corso d'acqua principale della città è Sonoma Creek, che scorre in direzione sud per sfociare infine nella Napa Sonoma Marsh ; Arroyo Seco Creek è un affluente di Schell Creek con una confluenza nella parte orientale della città. L'attivo Rodgers Fault si trova a ovest di Sonoma Creek ; tuttavia, il rischio di gravi danni è mitigato dal fatto che la maggior parte dei suoli sottostanti la città è costituita da un leggero terrazzo alluvionale ricoperto da rocce sedimentarie e vulcaniche fortemente cementate . Nell'immediato sud, ovest ed est si trovano suoli alluvionali ricchi e più profondi che supportano la preziosa coltivazione agricola . Il blocco montuoso a nord sale a 1.200 piedi (366 m) e fornisce un importante sfondo panoramico.

Clima

Sonoma ha un tipico clima mediterraneo estivo caldo californiano di pianura vicino alla costa ( classificazione climatica Köppen Csb ) con estati calde e secche (sebbene le notti siano piacevolmente fresche) e inverni freschi e umidi. A gennaio, la massima normale è di 14,0 °C (57,2 °F) e la minima tipica è di 2,9 °C (37,2 °F). A luglio, la massima normale è di 31,4 ° C (88,6 ° F) e la minima normale è di 10,7 ° C (51,2 ° F). Ci sono una media di 58,1 giorni con massime di 90 ° F (32 ° C) o superiori e 12,1 giorni con massime di 100 ° F (38 ° C). La temperatura più alta mai registrata è stata di 116 ° F (47 ° C) il 13 luglio 1972 e la temperatura più bassa è stata di 13 ° F (-11 ° C) il 22 dicembre 1990. La normale precipitazione annuale è di 29,43 pollici (748 mm) . Il mese più piovoso mai registrato è stato di 20,29 pollici (515 mm) nel gennaio 1995. La maggiore piovosità nelle 24 ore è stata di 6,75 pollici (171 mm) il 4 gennaio 1982. Ci sono una media di 68,6 giorni con precipitazioni misurabili. La neve è caduta raramente, ma nel gennaio 1907 è caduto 1 pollice (2,5 cm); più recentemente, sono state osservate raffiche di neve il 5 febbraio 1976 e nell'inverno del 2001.

Dati climatici per Sonoma, California
Mese gen febbraio mar aprile Maggio giu lug agosto sett ottobre nov dic Anno
Registra °F (°C) 84
(29)
84
(29)
90
(32)
100
(38)
105
(41)
112
(44)
116
(47)
107
(42)
110
(43)
107
(42)
91
(33)
80
(27)
116
(47)
Media alta °F (°C) 57.2
(14.0)
63.2
(17.3)
66.4
(19.1)
71.2
(21.8)
77.2
(25.1)
84.1
(28.9)
88.6
(31.4)
88.2
(31.2)
86.3
(30.2)
78.6
(25.9)
65.9
(18.8)
57.5
(14.2)
73.7
(23.2)
Media giornaliera °F (°C) 47.2
(8.4)
51,5
(10,8)
53,6
(12,0)
56,7
(13,7)
61.6
(16.4)
66.9
(19.4)
69.9
(21.1)
69,5
(20,8)
67.8
(19.9)
62,0
(16,7)
53.3
(11.8)
47.3
(8.5)
58,9
(15,0)
Media bassa °F (°C) 37.2
(2.9)
39.9
(4.4)
40,8
(4,9)
42.3
(5.7)
46,0
(7,8)
49,7
(9,8)
51.2
(10.7)
50.8
(10.4)
49.3
(9.6)
45,5
(7,5)
40.6
(4.8)
37.1
(2.8)
44.2
(6.8)
Registra °F (°C) 20
(-7)
20
(-7)
24
(-4)
20
(-7)
27
(-3)
31
(-1)
35
(2)
36
(2)
34
(1)
30
(-1)
22
(-6)
13
(-11)
13
(-11)
Precipitazioni medie pollici (mm) 6.14
(156)
5.27
(134)
4.05
(103)
1.77
(45)
0,82
(21)
0,23
(5,8)
0,03
(0,76)
0,08
(2,0)
0,33
(8,4)
1.67
(42)
3.85
(98)
5.18
(132)
29.42
(747.96)
Giorni di precipitazione media (≥ 0,01 pollici) 11 10 10 6 3 1 0 0 1 4 8 11 65
Fonte: Western Regional Climate Center (normali ed estremi 1893-oggi)

Demografia

Popolazione storica
Censimento Pop.
1890 757
1900 652 -13,9%
1910 957 46,8%
1920 801 -16,3%
1930 980 22,3%
1940 1.158 18,2%
1950 2.015 74,0%
1960 3.023 50,0%
1970 4.259 40,9%
1980 6.054 42,1%
1990 8.121 34,1%
2000 9.128 12,4%
2010 10.648 16,7%
2020 10.739 0,9%
2019 (stima) 11.024 3,5%
Censimento decennale statunitense

2010

Il censimento degli Stati Uniti del 2010 riportava che Sonoma aveva una popolazione di 10.648 abitanti. La densità di popolazione era di 3.883,3 persone per miglio quadrato (1.499,4/km 2 ). La composizione razziale di Sonoma era 9.242 (86,8%) bianchi, 52 (0,5%) afroamericani, 56 (0,5%) nativi americani, 300 (2,8%) asiatici, 23 (0,2%) isolani del Pacifico, 711 (6,7%) da altre razze e 264 (2,5%) da due o più gare. Ispanici o latini di qualsiasi razza erano 1.634 persone (15,3%).

All'interno della Sonoma Valley, la composizione razziale era del 46,3% di bianchi, del 49,1% di ispanici e del 2,7% di nativi americani. Il reddito familiare medio era di $ 96.722. Il censimento ha riportato che 10.411 persone (97,8% della popolazione) vivevano in famiglie, 11 (0,1%) vivevano in quartieri di gruppo non istituzionalizzati e 226 (2,1%) erano istituzionalizzati.

C'erano 4.955 famiglie, di cui 1.135 (22,9%) avevano figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano in esse, 2.094 (42,3%) erano coppie sposate conviventi, 425 (8,6%) avevano una donna capofamiglia senza marito presente, 174 (3,5%) aveva un capofamiglia maschio senza moglie presente. C'erano 230 (4,6%) unioni non sposate e 48 (1,0%) coppie o unioni dello stesso sesso sposate . 1.920 famiglie (38,7%) erano composte da individui e 1.054 (21,3%) avevano qualcuno che viveva da solo di età pari o superiore a 65 anni. La dimensione media della famiglia era 2,10. Le famiglie erano 2.693 (54,3% di tutte le famiglie); la dimensione media della famiglia era 2,82.

La popolazione era distribuita, con 1.920 persone (18,0%) di età inferiore ai 18 anni, 559 persone (5,2%) di età compresa tra 18 e 24 anni, 2.252 persone (21,1%) di età compresa tra 25 e 44 anni, 3.250 persone (30,5%) di età compresa tra 45 e 64 e 2.667 persone (25,0%) di età pari o superiore a 65 anni. L'età media era di 49,2 anni. Per ogni 100 femmine, c'erano 83,6 maschi. Per ogni 100 femmine dai 18 anni in su, c'erano 78,8 maschi.

C'erano 5.544 unità abitative con una densità media di 2.021,9 per miglio quadrato (780,7/km 2 ), di cui 2.928 (59,1%) erano occupate dai proprietari e 2.027 (40,9%) erano occupate da affittuari. Il tasso di sfitto di casa era del 2,6%; il tasso di locazione vacanziera era del 7,0%. 6.294 persone (59,1% della popolazione) vivevano in unità abitative occupate dai proprietari e 4.117 persone (38,7%) vivevano in unità abitative in affitto.

2000

Sonoma è sede di numerose aziende vinicole, come città principale della regione vinicola della California .
Venditori internazionali al mercato agricolo della Valle della Luna

Al precedente censimento del 2000, c'erano 9.128 persone, 4.373 famiglie e 2.361 famiglie residenti in città. La densità di popolazione era 3.442/sq mi (1.330/km 2 ). C'erano 4.671 unità abitative con una densità media di 681/km 2 . La composizione razziale della città era 93,80% bianchi, 0,36% afroamericani, 0,34% nativi americani, 1,70% asiatici, 0,05% isolani del Pacifico, 1,61% da altre razze e 2,14% da due o più razze. Il 6,85% della popolazione era ispanica (di qualsiasi razza).

C'erano 4.373 famiglie, di cui il 21,1% aveva figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 42,5% erano coppie sposate che convivono, l'8,5% aveva una donna capofamiglia senza marito presente e il 46,0% non erano famiglie. Il 39,2% delle famiglie era composto da individui e il 21,5% aveva qualcuno che viveva da solo che aveva 65 anni o più. La dimensione media della famiglia era 2,07 e la dimensione media della famiglia era 2,77. La distribuzione per età era la seguente: 18,6% di età inferiore ai 18 anni, 4,8% da 18 a 24 anni, 23,5% da 25 a 44 anni, 28,9% da 45 a 64 anni e 24,2% che aveva raggiunto l'età di 65 anni. L'età media era di 47 anni anni. Per ogni 100 femmine, c'erano 81,5 maschi. Per ogni 100 femmine dai 18 anni in su, c'erano 77,0 maschi.

Il reddito medio per una famiglia in città era di $ 50.505 e il reddito medio per una famiglia era di $ 65.600. I maschi avevano un reddito medio di $ 51.831 contro $ 40.276 per le femmine. Il reddito pro capite per la città era di $ 32.387. Il 3,7% della popolazione e il 2,0% delle famiglie erano al di sotto della soglia di povertà . Il 3,3% di quelli sotto i 18 anni e il 4,7% di quelli con più di 65 anni.

Governo

Municipio di Sonoma in Sonoma Plaza

La città di Sonoma è stata costituita il 3 settembre 1883. Utilizza una forma di governo del consiglio direttivo, in cui un consiglio stabilisce la politica e assume personale per attuarla. Il consiglio comunale è composto da cinque membri, eletti per quattro anni. Il consiglio comunale sceglie uno dei suoi membri per ricoprire la carica di sindaco.

La storica Sonoma Barracks, ora parte del Sonoma State Historic Park

Oltre al sindaco ufficiale, Sonoma ha la tradizione di nominare ogni anno un sindaco onorario, intitolato " Alcalde /Alcaldesa". L'Alcalde o Alcaldesa presiede gli eventi cerimoniali per la città.

Rappresentanza statale e federale

Nella legislatura dello stato della California, Sonoma è nel 3° distretto del Senato, rappresentato dal democratico Bill Dodd, e nel 10° distretto dell'Assemblea, rappresentato dal democratico Marc Levine .

Nella Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Sonoma si trova nel 5° distretto congressuale della California, rappresentato dal democratico Mike Thompson .

Secondo il Segretario di Stato della California, al 10 febbraio 2019 Sonoma ha 7.162 elettori registrati. Di questi, 3.694 (51,6%) sono democratici registrati, 1.309 (18,3%) sono repubblicani registrati e 1.783 (24,9%) hanno rifiutato di dichiarare un partito politico.

Media

Lo storico Teatro Sebastiani
Gelateria presso lo storico Vallejo-Casteñeda Adobe

Le due principali fonti di notizie per Sonoma sono il Sonoma Index-Tribune e il Sonoma Valley Sun. Il Sonoma Index-Tribune pubblica due volte alla settimana il martedì e il venerdì e ha una tiratura di 9.000 copie. Il Sonoma Valley Sun pubblica ogni altro giovedì ed è gratuito. Il sole è riconosciuto come il settimanale alternativo per la Sonoma Valley. Ha una tiratura di 5.000. Sonoma ha una stazione radio locale, KSVY, e una stazione televisiva ad accesso pubblico, SVTV 27 .

Trasporto

La California State Route 12 è la strada principale di Sonoma, passa attraverso le aree popolate della Sonoma Valley e la collega a Santa Rosa a nord e Napa a est. Le strade statali 121 e 116 corrono a sud della città, passando attraverso l'area priva di personalità giuridica di Schellville e collegando la Sonoma Valley a Napa, Petaluma a ovest e Marin County a sud. Sonoma County Transit fornisce un servizio di autobus da Sonoma ad altri punti della contea. VINE Transit gestisce anche una rotta tra Napa e Sonoma.

L'aeroporto più vicino con un servizio passeggeri commerciale di linea regolare è il Charles M. Schulz – Sonoma County Airport, a circa 30 miglia (50 km) a nord-ovest di Sonoma. L'aeroporto internazionale di San Francisco e l'aeroporto internazionale di Oakland si trovano entrambi a circa 100 km a sud di Sonoma.

Persone notevoli

Gloria Ferrer Caves & Vineyards è l'azienda vinicola Sonoma della famiglia Ferrer in Spagna, proprietaria di Freixenet .
La Cantina Viansa è di proprietà della famiglia vinicola Sebastiani .

Città sorelle

Guarda anche

Riferimenti

Bibliografia

link esterno