Stadio di Wembley (1923) -Wembley Stadium (1923)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

stadio di Wembley
Lo stadio di Wembley (1923) logo.svg
Torri gemelle dello stadio di Wembley.jpg
Le Torri Gemelle dello Stadio di Wembley
Nomi precedenti Stadio dell'Empire Stadio
dell'Esposizione dell'Impero Britannico
Posizione Wembley, Londra, Inghilterra
Coordinate 51°33′20″N 0°16′47″W / 51,55556°N 0,27972°W / 51.55556; -0,27972 Coordinate: 51°33′20″N 0°16′47″W / 51,55556°N 0,27972°W / 51.55556; -0,27972
Proprietario Compagnia di Wembley
Capacità 82.000 (la capacità in piedi originale era di 125.000 e successivamente 100.000 prima di essere reso tutto seduto nel 1990)
Record di presenze 126.047 ( Bolton Wanderers vs West Ham United - Finale di FA Cup 1923 )
Superficie Erba e pista
Costruzione
Ha rotto il terreno 1922 ; 100 anni fa ( 1922 )
Ha aperto 28 aprile 1923 ; 99 anni fa ( 1923-04-28 )
Rinnovato 1963 ; 59 anni fa ( 1963 )
Chiuso 7 ottobre 2000 ; 21 anni fa ( 2000-10-07 )
Demolito 2002–2003
Ricostruito Sostituito nel 2007 dal nuovo stadio di Wembley
Costo di costruzione £ 750.000 GBP (1923)
Architetto Sir John William Simpson e Maxwell Ayrton
Sir Owen Williams (ingegnere)
Inquilini
Nazionale di calcio dell'Inghilterra (1923–2000)
Squadra di Wembley Lions Speedway
(1946–1957, 1970–1971)
Nazionale di rugby del Galles (1997–1999)
Arsenal (partite UEFA, 1998–2000)
London Monarchs (1991–1992)
Leyton Orient FC (1930)
Argonauti (1928-1930)

L'originale Wembley Stadium ( / ˈ w ɛ m b l i / ; originariamente noto come Empire Stadium ) era uno stadio a Wembley, Londra, noto soprattutto per ospitare importanti partite di calcio . Si trovava sullo stesso sito ora occupato dal suo successore .

Wembley ha ospitato ogni anno la finale della FA Cup, la prima nel 1923, che era il suo evento inaugurale, la finale della Coppa di Lega ogni anno, cinque finali della Coppa dei Campioni, la finale della Coppa del Mondo del 1966 e la finale di Euro 1996 . Il calciatore brasiliano Pelé una volta ha detto dello stadio: "Wembley è la cattedrale del calcio . È la capitale del calcio ed è il cuore del calcio", in riconoscimento del suo status di stadio di calcio più famoso del mondo.

Lo stadio ha anche ospitato molti altri eventi sportivi, tra cui le Olimpiadi estive del 1948, la finale della Challenge Cup di rugby league e le finali della Coppa del Mondo di Rugby League del 1992 e del 1995 . È stata anche sede di numerosi eventi musicali, incluso il concerto di beneficenza Live Aid del 1985. In quello che è stato il primo grande pay-per-view del WWF (ora WWE) ad aver luogo al di fuori del Nord America, ha ospitato il SummerSlam del 1992 .

Storia

Cartolina raffigurante la "British Empire Exhibition" nel 1924

Il primo tappeto erboso dello stadio fu tagliato da re Giorgio V e fu aperto al pubblico per la prima volta il 28 aprile 1923. Gran parte del paesaggio originale di Wembley Park di Humphry Repton fu trasformato nel 1922–23 durante i preparativi per l' Esposizione dell'Impero Britannico del 1924– 25. Conosciuto per la prima volta come "British Empire Exhibition Stadium" o semplicemente "Empire Stadium", fu costruito da Sir Robert McAlpine per l' Esposizione dell'Impero Britannico del 1924 (estesa fino al 1925).

Lo stadio è costato £ 750.000 (equivalenti a circa £ 46 milioni nel 2020) ed è stato costruito sul sito di una precedente follia chiamata Watkin's Tower . Gli architetti erano Sir John Simpson e Maxwell Ayrton e l'ingegnere capo Sir Owen Williams . Inizialmente doveva demolire lo stadio alla fine dell'Esposizione, ma è stato salvato su suggerimento di Sir James Stevenson, uno scozzese che era presidente del comitato organizzatore dell'Empire Exhibition. Il terreno era stato utilizzato per il calcio già negli anni '80 dell'Ottocento.

Al termine della mostra, che si è rivelata una delusione finanziaria, il sito di Wembley è stato considerato da molti un vasto ' elefante bianco '. È stato acquistato da uno speculatore immobiliare, James White, che aveva pianificato di vendere gli edifici per la riqualificazione, compreso lo stadio che era stato il fulcro della mostra. Arthur Elvin, un ex ufficiale della RFC che aveva lavorato in un chiosco di tabacco alla mostra e aveva precedenti esperienze di lavoro per un'azienda di rottami metallici, è stato assunto da White per supervisionare la svendita degli edifici e lo sgombero del sito di Wembley.

Lo stadio era andato in liquidazione dopo essere stato dichiarato "finanziariamente impraticabile". Dopo nove mesi, dopo aver guadagnato una buona somma dalla vendita di vari edifici sul sito, Elvin ha accettato di acquistare lo stadio da White per un totale di £ 127.000, utilizzando un acconto di £ 12.000 e il saldo più gli interessi pagabili in dieci anni.

Veduta aerea dello stadio di Wembley, 1991

Tuttavia, di fronte al fallimento personale, White si tolse improvvisamente la vita nella sua casa di King Edward's Place nel 1927. Ciò causò complicazioni finanziarie per Elvin, costringendolo a raccogliere fondi entro due settimane per impegnarsi ad acquistare lo stadio prima che anche lui fosse demolito. È stato in grado di finanziarlo formando la "Wembley Stadium and Greyhound Racecourse Company". Ha raccolto i soldi per acquistare lo stadio al prezzo originale che aveva concordato con White, quindi lo ha immediatamente rivenduto alla società, lasciandolo con un sano profitto personale. Invece di contanti, ha ricevuto azioni della società, che gli hanno dato la più grande partecipazione individuale nello stadio di Wembley, e successivamente è diventato presidente.

Il tabellone segnapunti elettrico e il tetto perimetrale, realizzati in alluminio e vetro traslucido, furono aggiunti nel 1963.

The Royal Box nell'aprile 1986. Qui si sono svolte le presentazioni dei trofei.

Le distintive Torri Gemelle dello stadio sono diventate il suo marchio e soprannome. Famosi anche i 39 gradini da salire per raggiungere il palco reale e ritirare un trofeo (e medaglie vincitori/perdenti). Wembley è stato il primo campo a essere chiamato "Hallowed Turf", con molti stadi in tutto il mondo che hanno preso in prestito questa frase. Nel 1934 fu costruita l' Empire Pool nelle vicinanze. La "Wembley Stadium Collection" è conservata dal National Football Museum . Lo stadio è stato chiuso nell'ottobre 2000 e la demolizione è iniziata nel dicembre 2002, per essere completata nel 2003 per la riqualificazione . La cima di una delle torri gemelle è stata eretta come memoriale nel parco sul lato nord di Overton Close nella tenuta di Saint Raphael.

Calcio

Wembley è meglio conosciuta per aver ospitato partite di calcio, avendo ospitato ogni anno la finale della FA Cup e numerose partite dell'Inghilterra International.

Finale del cavallo bianco

Billy the White Horse, salvatore della finale di FA Cup del 1923
Folle ai bordi del campo

L'Empire Stadium è stato costruito in esattamente 300 giorni al costo di £ 750.000. Descritta come la più grande arena sportiva del mondo, era pronta solo quattro giorni prima della finale del "White Horse" nel 1923. La FA non aveva preso in considerazione l'ammissione tramite biglietto, sottovalutando grossolanamente il numero di fan che arrivarono ai 104 cancelli il giorno della partita. Tuttavia, dopo la partita, tutti gli eventi, a parte il replay del 1982, ricevevano il biglietto.

Il primo evento tenutosi allo stadio fu la finale di FA Cup il 28 aprile 1923 tra Bolton Wanderers e West Ham United . Questo è noto come il White Horse Final . Tale era l'entusiasmo dei fan e degli osservatori casuali di assistere alla finale nel nuovo stadio nazionale che un gran numero di persone si è stipato attraverso i 104 tornelli dello stadio, superando di gran lunga la sua capacità ufficiale di 127.000. La folla si è riversata in campo perché non c'era spazio sulle terrazze. Le stime del numero di fan presenti vanno da 240.000 a oltre 300.000.

Si pensava che la partita non si sarebbe giocata a causa del numero di spettatori all'interno dello stadio che si erano riversati in campo. Questo è stato fino a quando la polizia a cavallo, tra cui l'agente di polizia George Scorey e il suo cavallo bianco, Billy, hanno lentamente spinto la folla ai lati del campo di gioco per l'inizio della finale di FA Cup, con soli 45 minuti di ritardo. In onore di Billy, la passerella fuori dal nuovo stadio di Wembley è stata chiamata White Horse Bridge . La partecipazione ufficiale è spesso citata come 126.047. La partita è stata una vittoria per 2-0 per il Bolton Wanderers, con David Jack che ha segnato il primo gol in assoluto a Wembley.

finale di Matteo

La finale di FA Cup del 1953 tra Blackpool e Bolton Wanderers fu soprannominata la "finale di Matthews" in onore dell'ala del Blackpool Stanley Matthews . All'età di 38 anni, stava facendo il suo terzo e ultimo tentativo di vincere una medaglia di FA Cup. Nei sei anni precedenti, non è riuscito a guadagnare una medaglia da vincitore contro il Manchester United nel 1948 e il Newcastle United nel 1951 . Presentava una tripletta di Stan Mortensen di Blackpool nella vittoria per 4–3 della sua squadra, con Matthews che ha quasi da solo ribaltato la partita per il Blackpool, che era stato in svantaggio per 3–1 contro Bolton Wanderers prima di contrattaccare per vincere la partita. È rimasta l'unica tripletta mai segnata in una finale di FA Cup all'originale Wembley.

La finale di FA Cup si è giocata lì ad aprile o maggio fino al 2000 (escluso il replay del 1970 quando il Chelsea ha battuto il Leeds United all'Old Trafford ). È stata anche la sede delle finali della FA Amateur Cup, della Coppa di Lega (tranne nei primi anni in cui questa è stata risolta in casa e in trasferta) e negli anni successivi le finali degli spareggi della Coppa dei membri associati e della promozione della Football League (nei primi anni dei play-off erano partite in casa e in trasferta). Lì si è giocata anche la finale del 1988 della Middlesex Charity Cup .

Incontri internazionali

Inghilterra - Scozia nel 1981

Prima dello stadio di Wembley del 1923, le partite di calcio internazionali erano state giocate dall'Inghilterra in vari stadi. La maggior parte delle prime partite internazionali (inclusa la prima partita di calcio internazionale in assoluto (1870)) furono giocate all'Oval, che aprì nel 1845 come sede del Surrey County Cricket Club e nel 1880 avrebbe ospitato la prima partita di prova giocata in Inghilterra. Per i primi 27 anni, le uniche partite internazionali dell'Inghilterra giocate a Wembley sono state le partite contro la Scozia, con altre partite giocate altrove fino al 1951. La prima squadra oltre alla Scozia ad affrontare l'Inghilterra nella sede è stata l'Argentina. Nel 1956 e nel 1971 è stata la sede delle partite casalinghe della nazionale di calcio della Gran Bretagna per le partite di qualificazione ai Giochi olimpici estivi contro la Bulgaria .

La regina presenta il trofeo Jules Rimet al capitano della squadra inglese Bobby Moore dopo la finale della Coppa del mondo del 1966 .

Nel 1966 è stata la sede principale della Coppa del Mondo FIFA . Ha ospitato nove partite, inclusa la finale, dove l'Inghilterra, ospite del torneo, ha vinto 4–2 dopo i tempi supplementari contro la Germania Ovest . Sette anni dopo, Wembley è stata la sede di un'amichevole organizzata appositamente tra le squadre chiamate "The Three" e "The Six" per celebrare l' adesione del Regno Unito alla Comunità economica europea . La partita è finita 2-0 contro "The Three".

Nel 1996, è stata la sede principale di UEFA Euro 1996, ospitando tutte le partite dell'Inghilterra, così come la finale del torneo, dove la Germania ha vinto il Campionato Europeo UEFA per la terza volta dopo aver sconfitto la Repubblica Ceca 2-1 con il primo oro internazionale gol nella storia del calcio. La Germania aveva precedentemente sconfitto l'Inghilterra ai rigori in semifinale dopo un pareggio per 1–1, con Gareth Southgate che aveva sbagliato un rigore per l'Inghilterra ai rigori.

Le ultime due partite ufficiali dell'Inghilterra giocate allo stadio hanno portato a sconfitte per 0-1 per l'Inghilterra rispettivamente contro Scozia e Germania. La prima sconfitta è stata nei playoff per le qualificazioni a Euro 2000 nel novembre 1999, ma l'Inghilterra ha comunque superato l'altra tappa vincendo 2-0 all'Hampden Park . Tuttavia, la partita finale a Wembley è stata la qualificazione di apertura per la Coppa del Mondo 2002 e la sconfitta ha provocato le dimissioni dell'allenatore dell'Inghilterra Kevin Keegan alla fine della partita dopo soli 18 mesi in carica.

Calcio di società

In tutto lo stadio ha ospitato cinque finali di Coppa dei Campioni, record di imbattibilità nel massimo torneo di calcio del continente fino all'inaugurazione del nuovo bacino omonimo, avvenuta nel 2007 . Le prime due furono la finale del 1963 tra Milan e Benfica e la finale del 1968 tra Manchester United e Benfica. Nel 1971 ospitò nuovamente la finale, tra Ajax e Panathinaikos, e ancora una volta nel 1978, questa volta tra Liverpool e Club Brugge, un'altra nel 1992, quando il Barcellona giocò con la Sampdoria .

Wembley ha anche ospitato due finali di Coppa delle Coppe : nel 1965, quando il West Ham United sconfisse Monaco nel 1860, e nel 1993, quando il Parma sconfisse il Royal Antwerp .

È stata anche la sede delle partite casalinghe dell'Arsenal di Champions League nel 1998–99 e nel 1999–2000 . Ha ospitato le partite casalinghe di un singolo club in altre due occasioni, nel 1930, quando il Leyton Orient ha giocato due partite casalinghe della Third Division South mentre il loro Lea Bridge Stadium era sottoposto a urgenti lavori di riparazione; e nel 1930-1931 per otto partite della AFC non appartenente alla Lega. Doveva anche essere la sede del club amatoriale che fece diverse domande per entrare a far parte della Football League, gli Argonauts .

Nel marzo 1998, l'Arsenal ha fatto un'offerta per l'acquisto di Wembley nella speranza di ottenere uno stadio più grande per sostituire il loro campo di Highbury, che aveva una capacità inferiore a 40.000 e non era adatto per l'espansione. Tuttavia, l'offerta è stata successivamente abbandonata a favore della costruzione dell'Emirates Stadium da 60.000 posti, inaugurato nel 2006.

Ultime partite

Il 20 maggio 2000, l' ultima finale di FA Cup giocata al vecchio Wembley ha visto il Chelsea sconfiggere l' Aston Villa con l'unico gol segnato da Roberto Di Matteo . L'ultima partita competitiva per club è stata la finale degli spareggi della First Division del 29 maggio, tra Ipswich Town e Barnsley, una vittoria per 4–2 che ha portato alla promozione in Premier League per l'Ipswich.

L'ultima partita del club in assoluto è stata il Charity Shield del 2000, in cui il Chelsea ha sconfitto il Manchester United 2-0. L'ultima partita internazionale è stata il 7 ottobre, nell'ultima partita di Kevin Keegan come allenatore dell'Inghilterra . L' Inghilterra è stata sconfitta 0-1 dalla Germania, con Dietmar Hamann che ha segnato l'ultimo gol all'originale Wembley. Quel giorno, Tony Adams fece la sua 60esima apparizione a Wembley, un record per qualsiasi giocatore. Adams ha anche ottenuto il gol finale dell'Inghilterra allo stadio, avendo segnato nella precedente partita casalinga contro l' Ucraina il 31 maggio.

Partite della Coppa del Mondo FIFA 1966

Data Ora
( BST )
Squadra n. 1 Punto Squadra n. 2 Girare Presenze
11 luglio 1966 19:30 Inghilterra 0–0 Uruguay Gruppo 1 87.148
13 luglio 1966 19:30 Francia 1–1 Messico 69.237
16 luglio 1966 19:30 Inghilterra 2–0 Messico 92.570
19 luglio 1966 16:30 Messico 0–0 Uruguay 61.112
20 luglio 1966 19:30 Inghilterra 2–0 Francia 98.370
23 luglio 1966 15:00 Inghilterra 1–0 Argentina Quarti di finale 90.584
25 luglio 1966 19:30 Inghilterra 2–1 Portogallo Semifinali 94.493
28 luglio 1966 19:30 Portogallo 2–1 Unione Sovietica Partita al 3° posto 87.696
30 luglio 1966 15:00 Inghilterra 4–2 Germania dell'Ovest Finale 96.924

Altri sport

Campionato di rugby

Una banda musicale intrattiene la folla in arrivo prima della finale della Coppa di Lega di rugby del 1956

Nello sport del rugby league, la RFL tenne la finale della Challenge Cup a Wembley dal 1929 in poi. Lo stadio è stato anche regolarmente utilizzato dallo sport per le principali partite internazionali, come la Gran Bretagna contro l'Australia . Nel 1949 la nazionale francese di rugby league divenne la prima squadra nazionale francese di qualsiasi sport a vincere a Wembley. La folla più numerosa per una finale della Challenge Cup a Wembley è stata fissata nel 1985, quando il Wigan ha battuto l'Hull FC 28–24 davanti a 99.801 spettatori, che nel 2017 rimane la seconda più alta partecipazione di rugby league in Inghilterra dietro solo al replay della finale della Challenge Cup del 1954 a L' Odsal Stadium di Bradford quando un record mondiale di 102.575 presenze vide Warrington sconfiggere l' Halifax 8–4 (l'originale finale di coppa del 1954 a Wembley, pareggiata 4–4, fu giocata davanti a 81.841 fan).

Lo stadio ha stabilito il record internazionale di spettatori per una partita di rugby league quando 73.631 si sono presentati per la finale della Coppa del Mondo di Rugby League 1992 tra Gran Bretagna e Australia (da allora battuto dalle 74.468 presenze per la finale RLWC 2013 a Old Trafford ). La squadra australiana guidata da Mal Meninga ha vinto la partita 10–6 sulla scia di una meta di Steve Renouf nell'angolo nord-est e di una rimessa dal fondo di Meninga. Anche la finale della Coppa del Mondo 1995 tra Inghilterra e Australia si è giocata a Wembley con 66.540 spettatori che hanno visto l'Australia vincere 16–8. La finale della Challenge Cup del 1999 è stata l'ultima ad essere giocata allo stadio e ha visto la partecipazione di 73.242 fan, con la partita annuale che si è spostata su altri terreni ( Murrayfield Stadium, Millennium Stadium e Twickenham ) prima di tornare al nuovo Wembley al suo completamento a 2007.

Internazionali

Gioco# Data Risultato Presenze Appunti
1 18 gennaio 1930 Australia def. Galles 26–10 20.000 1929–30 Tour dei canguri
2 30 dicembre 1933 Australia def. Galles 51–19 10.000 1933–34 Tour dei canguri
3 12 marzo 1949 Francia def. Inghilterra 12–5 15.000 1948–49 Campionato Europeo di Rugby League
Prima squadra nazionale francese (qualsiasi sport) a vincere a Wembley
4 16 ottobre 1963 Australia def. Gran Bretagna 22–16 13.946 1963 serie Ceneri
5 3 novembre 1973 Gran Bretagna def. Australia 21–12 9.874 1973 serie Ceneri
6 27 ottobre 1990 Gran Bretagna def. Australia 19–12 54.569 1990 serie Ceneri
7 24 ottobre 1992 Australia def. Gran Bretagna 10–6 73.631 1992 Finale della Coppa del Mondo di Rugby League
Nuovo record di presenze al campionato internazionale di rugby.
8 16 ottobre 1993 Gran Bretagna def. Nuova Zelanda 17–0 36.131 1993 Serie Gran Bretagna vs Nuova Zelanda
9 22 ottobre 1994 Gran Bretagna def. Australia 8–4 57.034 1994 serie Ceneri
10 7 ottobre 1995 Inghilterra def. Australia 20–16 41.271 Coppa del Mondo di Rugby League 1995 Gruppo A
11 28 ottobre 1995 Australia def. Inghilterra 16–8 66.540 Finale della Coppa del Mondo di Rugby League 1995
12 1 novembre 1997 Australia ( SL ) def. Gran Bretagna 38–14 41.135 Serie di test della Super League 1997

1948 Olimpiadi estive

Wembley è stata la sede principale delle Olimpiadi estive del 1948, con Fanny Blankers-Koen ed Emil Zátopek tra i notevoli vincitori di atletica leggera . Lo stadio ha anche ospitato le semifinali e le finali dei tornei olimpici di hockey e calcio, il Prix des Nations nella competizione equestre e una partita dimostrativa di lacrosse.

Autostrada

La pista motociclistica ebbe luogo per la prima volta a Wembley nel 1929 e operò fino allo scoppio della seconda guerra mondiale nel 1939, pochi giorni prima che si sarebbe tenuta la finale del campionato mondiale del 1939, ma fu cancellata a causa della guerra. I Wembley Lions tornarono nel 1946 e operarono nella massima serie fino alla fine della stagione 1956 vincendo numerosi titoli di campionato. Un risveglio di breve durata vide i Lions nella British League nelle stagioni 1970 e 1971 . Lionel Van Praag ( 1936 ), Tommy Price ( 1949 ) e Freddie Williams ( 1950 e 1953 ), vinsero tutti i campionati del mondo mentre correvano per Wembley. Le ceneri per la pista della superstrada furono fornite da Richard Biffa Ltd, la cui base operativa all'epoca era a Wembley Hill Road. Richard Biffa in seguito divenne Biffa Waste Services. I Lions sono stati formati dal presidente dello stadio di Wembley Sir Arthur Elvin .

Tra il 1936 e il 1960 Wembley ha ospitato tutte le prime 15 finali del Campionato del mondo di Speedway . Ha ospitato altre nove finali mondiali prima che l'ultima a Wembley si svolse nel 1981 davanti a 92.500 fan, poco prima del record di 95.000 spettatori in pista stabilito alla finale mondiale del 1938 .

I piloti che hanno vinto il Campionato del Mondo a Wembley includono; campione inaugurale Lionel Van Praag (Australia), Jack Milne (Stati Uniti), Bluey Wilkinson (Australia), Tommy Price (Inghilterra), Freddie Williams (Galles), Jack Young (Australia - il primo due volte vincitore, primo back-to -vincitore di ritorno e primo pilota di seconda divisione a vincere il titolo), Ronnie Moore (Nuova Zelanda), Ove Fundin (Svezia), Barry Briggs (Nuova Zelanda), Peter Craven (Inghilterra), Björn Knutsson (Svezia), Ole Olsen ( Danimarca), Bruce Penhall (Stati Uniti, vincitore della finale mondiale del 1981) e il leggendario pilota neozelandese Ivan Mauger . Con quattro vittorie, la svedese Ove Fundin ha vinto il maggior numero di campionati del mondo a Wembley, vincendo nel 1956, 1960, 1963 e 1967 .

Wembley ha anche ospitato la finale della Speedway World Team Cup nel 1968, 1970 e 1973 vinta da Gran Bretagna (1968 e 1973) e Svezia (1970).

La pista dello speedway allo stadio di Wembley era lunga 345 metri (377 iarde) ed era notoriamente difficile da percorrere per chi non ci era abituato. Nonostante fosse regolarmente utilizzato per il campionato del mondo e altri incontri del campionato britannico, Wembley ha avuto a lungo la reputazione di pista difficile da superare, il che spesso portava a gare processionali. Tra coloro che non si sono mai comportati bene lì nonostante le loro credenziali c'è il campione del mondo 1973 Jerzy Szczakiel (che ha vinto il titolo in casa in Polonia e due settimane dopo in circostanze difficili non è riuscito a segnare nella finale della Coppa del mondo a squadre a Wembley), mentre altri come Ivan Mauger e Ole Olsen sembravano spesso trovare la loro forma migliore allo stadio. La pista stessa si trovava all'interno della pista da corsa dei levrieri, ma intersecava il campo di gioco dello stadio agli angoli. I box erano situati nel tunnel all'estremità orientale dello stadio.

Il record della pista a Wembley sarà per sempre detenuto dal campione del mondo danese del 1984, 1985 e 1988 Erik Gundersen . Nella Heat 6 della finale mondiale del 1981, Gundersen stabilì il record di 4 giri (partenza con frizione) di 66,8 secondi. Poiché questa è stata l'ultima volta che lo stadio è stato utilizzato per le gare di speedway, rimane il record della pista.

Stock car da corsa

Due incontri si tennero a Wembley nel 1974 promossi da Trevor Redmond . Il primo incontro tenutosi ha visto la partecipazione di BriSCA Formula 1 Stock Cars e National Hot Rods . Il secondo incontro ha visto la finale mondiale di Stock Cars di Formula 2 BriSCA con la F1 a sostegno. Prima del primo incontro, il giardiniere di Wembley ha minacciato di dimettersi per possibili danni all'erba sacra. Il campo è stato circondato da travi di legno e sono stati causati pochi danni.

Unione di rugby

Sebbene la sede non fosse tradizionalmente una sede regolare di partite di rugby, l'Inghilterra ha giocato un'amichevole contro il Canada il 17 ottobre 1992, poiché il loro normale stadio di casa a Twickenham era in fase di riqualificazione. Il Galles ha giocato le cinque Nazioni e le partite casalinghe internazionali autunnali a Wembley (poiché il Twickenham Stadium non li avrebbe ospitati) mentre il Cardiff Arms Park veniva ricostruito come Millennium Stadium alla fine degli anni '90 (un accordo ricambiato per le FA Cup durante la costruzione del nuovo Wembley Stadio). In totale c'erano sette internazionali.

Data concorrenza Squadra di casa Squadra in trasferta Presenze
17 ottobre 1992 1992 Serie Internazionale d'Autunno Inghilterra 26 Canada 13
29 novembre 1997 1997 Serie Internazionale d'Autunno Galles 7 Nuova Zelanda 42 76.000
5 aprile 1998 1998 Campionato delle Cinque Nazioni 0 Francia 51 75.000
7 marzo 1998 19 Scozia 13 72.000
14 novembre 1998 1998 Serie Internazionale d'Autunno 20 Sud Africa 28 55.000
20 febbraio 1999 Campionato delle Cinque Nazioni 1999 23 Irlanda 29 76.000
11 aprile 1999 32 Inghilterra 31 76.000

corse di levrieri

Wembley era una sede regolare per le corse dei levrieri . È stato il primo sport introdotto da Sir Arthur Elvin allo stadio. L'incontro di apertura fu nel 1927. Le corse dei levrieri fornirono allo stadio la sua principale fonte di reddito regolare, soprattutto nei primi decenni, e continuarono ad attirare folle di diverse migliaia fino all'inizio degli anni '60. Lo stadio ha organizzato la sua ultima gara di levrieri nel dicembre 1998 con i proprietari, la Greyhound Racing Association, adducendo ragioni economiche e la mancanza di piani per una pista di levrieri nella riqualificazione dello stadio.

Due dei più grandi eventi del calendario delle corse di levrieri sono stati la St Leger e la Trafalgar Cup . Entrambi si sono tenuti originariamente a Wembley, il St Leger dal 1928 al 1998, dopodiché si è trasferito allo stadio di Wimbledon e alla Trafalgar Cup dal 1929 al 1998, dopodiché si è trasferito all'Oxford Stadium . Nel 1931 il famoso levriero Mick the Miller vinse il St Leger.

Il rifiuto dei proprietari di Wembley di annullare le regolari corse di levrieri significava che la partita tra Uruguay e Francia nella Coppa del Mondo FIFA 1966 si giocava a White City .

Football americano

La National Football League (NFL) ha tenuto nove partite di football americano di preseason a Wembley tra il 1983 e il 1993. I Minnesota Vikings e i St. Louis Cardinals hanno giocato la prima partita il 6 agosto 1983. I Detroit Lions e i Dallas Cowboys hanno giocato l'ultima partita su 8 agosto 1993. Anche la United States Football League ha giocato lì una partita di esibizione il 21 luglio 1984 tra Philadelphia Stars e Tampa Bay Bandits . I London Monarchs della World League of American Football hanno giocato nella sede nel 1991 e nel 1992. Wembley ha ospitato il World Bowl '91, il World Bowl inaugurale in cui i Monarchs hanno sconfitto i Barcelona Dragons 21–0.

calcio gaelico

Dal 1958 fino alla metà degli anni '70, allo stadio di Wembley si tennero tornei di hurling e calcio gaelico noti come "Torneo di Wembley" per portare gli sport irlandesi agli espatriati in Gran Bretagna dell'epoca. Diverse partite di calcio gaelico furono giocate allo stadio di Wembley, la maggior parte delle quali partite di esibizione, in particolare Kerry e Down nel 1961.

Altri eventi

Lo stadio ha anche ospitato partite di hockey su prato femminile in cui l'Inghilterra è apparsa nella loro partita annuale tra il 1951 e il 1969 e poi dal 1971 al 1991.

Il 18 giugno 1963, Wembley ha ospitato un incontro di boxe dei pesi massimi tra il pugile londinese Henry Cooper e la stella nascente americana Muhammad Ali davanti a 35.000 spettatori.

Il 26 maggio 1975, davanti a 90.000 persone, Evel Knievel si schiantò mentre cercava di far atterrare un salto su 13 autobus urbani a un piano, un incidente che portò al suo ritiro iniziale dalla sua vita temeraria.

Nel 1992, la World Wrestling Federation (ora conosciuta come WWE) ha registrato un tutto esaurito di 80.355 quando SummerSlam è stato ospitato allo stadio di Wembley. Nell'evento principale il wrestler inglese Davey Boy Smith ha vinto il campionato intercontinentale da Bret Hart . Ad aprile 2016, la WWE considera questo il quarto live gate più grande della storia dietro solo a WrestleMania 32 (2016) che ha disegnato 101.763 segnalati, WrestleMania III (1987) che ha disegnato 93.173 segnalati e WrestleMania 29 (2013) che ha disegnato 80.676 fan.

Musica

Lo stadio è diventato un luogo di musica nell'agosto del 1972 con il London Rock and Roll Show, un concerto all-star. Successivamente ha ospitato numerosi concerti ed eventi, in particolare la tappa britannica del Live Aid, che ha visto la partecipazione di artisti come David Bowie, Queen, Paul McCartney, Elton John, The Who, Dire Straits e U2, tenutasi allo stadio il 13 luglio 1985. Phil Collins si esibì a Wembley, poi salì a bordo di un elicottero per l'aeroporto di Londra Heathrow e prese un Concorde della British Airways a Philadelphia, Pennsylvania, per esibirsi al segmento americano di Live Aid al JFK Stadium lo stesso giorno.

Altri concerti di beneficenza che si sono svolti nello stadio sono stati Human Rights Now! concerto, The Nelson Mandela 70th Birthday Tribute Concert, Nelson Mandela: An International Tribute for a Free South Africa Concert, The Freddie Mercury Tribute Concert for AIDS Awareness e il concerto di beneficenza NetAid .

Gli atti che hanno suonato allo stadio di Wembley includono:

Nella cultura popolare

Letteratura

Il romanzo poliziesco di Cecil Freeman Gregg Tragedy at Wembley (Methuen, 1936) vede il suo personaggio investigativo, l'ispettore Cuthbert Higgins, indagare su un omicidio allo stadio.

Cinema

La maratona olimpica del 1948 e lo stadio del 1923 sono presenti nel film di guerra sudcoreano My Way (2011), sebbene la maratona sia chiaramente girata a Riga, piuttosto che a Londra, e lo stadio che sostituisce Wembley ha un tabellone segnapunti elettronico anacronistico.

Lo stadio è presente anche nel film mockumentary del 2001 Mike Bassett: England Manager .

Nel film biografico dei Queen del 2018 Bohemian Rhapsody, lo stadio è stato ricreato digitalmente per la scena del Live Aid .

Televisione

John Betjeman viene mostrato in piedi allo stadio nel suo film della BBC del 1973 Metroland, anche se, come ha sottolineato John Bale in Anti-Sport Sentiments in Literature: Batting for the Opposition (Routledge, 2007), non mostra alcun reale interesse per i legami sportivi di Wembley, qui o altrove.

In Quatermass del 1979 di Nigel Kneale, in cui gli antichi cerchi di pietre risultano essere luoghi progettati dagli alieni per raccogliere giovani umani, si dice che lo stadio sia stato costruito sul sito di un cerchio di pietre ("il Sacro Turf lo chiamano", dice il professor Quatermass, "Mi chiedo cosa c'è sotto?")

Leggenda metropolitana

C'è un mito persistente che una piccola locomotiva abbia avuto un incidente durante la demolizione della Follia di Watkin, o la costruzione dell'Empire Stadium, e sia stata sepolta sotto quello che divenne il "prato sacro" (sebbene in alcune versioni sia una carrozza piena di macerie) . Quando lo stadio è stato ricostruito non è stata trovata alcuna locomotiva o carrozza (o cerchio di pietre...), sebbene lo fossero le fondamenta della torre di Watkin .

Riferimenti

link esterno

Eventi e inquilini
Preceduto da
Sede della finale
di FA Cup
1923-2000
seguito da
Preceduto da
Sede principale delle Olimpiadi estive ( Stadio Olimpico )

1948
seguito da
Preceduto da Olimpiadi estive Gare
di atletica leggera
Sede principale

1948
seguito da
Preceduto da Sede della finale
di calcio maschile delle Olimpiadi estive

1948
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
di Coppa dei
Campioni 1963
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
della Coppa delle
Coppe 1965
seguito da
Preceduto da
Quattro sedi utilizzate per
la Coppa del Mondo FIFA 1962,
quando le prime partite furono
giocate tutte contemporaneamente

Sede di apertura
della Coppa del Mondo FIFA
1966
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
della Coppa del Mondo FIFA
1966
seguito da
Stadio Azteca
Città del Messico
Preceduto da
Sede della finale di Coppa dei Campioni

1968
seguito da
Preceduto da
Sede della finale di Coppa dei Campioni

1971
seguito da
Preceduto da
Sede della finale di Coppa dei Campioni

1978
seguito da
Preceduto da
Sede principale dei Giochi Mondiali

1985
seguito da
Preceduto da
Sede della finale di Coppa dei Campioni

1992
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
della Coppa del Mondo di Rugby League
1992 e 1995
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
della Coppa delle
Coppe 1993
seguito da
Preceduto da
Sede della finale
dei Campionati Europei UEFA
1996
seguito da